Indomita, i ragazzi ospitano Ottaviano, derby con le Guiscards per le ragazze.

0
571
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Dopo due ottimi successi consecutivi ottenuti contro Avellino e l’imbattuta, fino a quel momento, Sacs Napoli, l’indomita scenderà in campo alla prova del nove nella ventesima giornata di campionato di Serie C maschile. La formazione biancoblu ospita Gis Pallavolo Ottaviano, compagine attualmente dodicesima in classifica che all’andata ha vinto con un netto 3-0 sul sodalizio salernitano. Senatore e compagni hanno voglia di togliersi un sassolino dalla scarpa cercando di ottenere la terza vittoria consecutiva. Fischio d’inizio domani alle ore 18,30 presso la palestra Matteo Senatore sita in via De Granita (Vestuti).

Aggiornamenti sui canali social dell’Indomita Salerno (Facebook e Instagram).

Tempo di derby alla Palestra Matteo Senatore. L’Indomita Salerno ospita Salerno Guiscards per la seconda stracittadina stagionale. All’andata le foxes, attualmente quarte in classifica, si sono imposte per 3-0. La formazione allenata da coach Mari è alla ricerca di importanti punti salvezza ed è reduce, nell’ultimo periodo, dalla vittoria casalinga al tiebreak con Vesuvio Oplonti e dalla sconfitta contro Molinari. Il fischio d’inizio della gara valida per la ventesima giornata è in programma alle ore 18,30 presso la palestra Matteo Senatore sita in via De Granita (Vestuti)

 

Coach Marco Mari analizza la sfida alla vigilia: “L’obiettivo principale è quello di muovere la classifica: Pomigliano vincendo contro Aversa ha accorciato nei nostri confronti e si è portata a meno sei. Dobbiamo fare la nostra partita, lavorando su ogni palla. Non dobbiamo avere alcun timore, rispetteremo l’avversario che conosco molto bene: ho allenato molte atlete della rosa della Guiscards nel corso degli anni. Noi possiamo salvarci fino all’ultima giornata con lo scontro casalingo contro Aversa – prosegue il tecnico salernitano – loro chiaramente sono sul filo del rasoio e ogni punto è di vitale importanza: stanno lottando insieme a Cava per un posto ai playoff e hanno Caivano, seconda, distante cinque punti. Provengono da un filotto importante di nove vittorie consecutive, nutro e nutriamo massimo rispetto per loro, ma non dobbiamo temere nessuno. Contro Oplonti, contro avversarie che hanno militato in B2 con frequenza, le mie ragazze sono riuscite a vincere mostrando tutto ciò che abbiamo preparato durante la settimana. Speriamo di avere un grande pubblico, il nostro settore giovanile verrà a sostenerci: le ragazze dovranno essere un esempio per le più piccole”.

 

Tanta grinta anche per Martina Pizzarelli: “Non abbiamo paura di nessuno, scenderemo in campo con la consapevolezza dei nostri mezzi, per comprendere quanto valiamo e quanto ci teniamo all’Indomita. Quest’anno puntiamo alla salvezza, Guiscards ha bisogno di punti playoff, dobbiamo fare un campionato tranquillo, ma allo stesso tempo metterci al sicuro al più presto e dare il nostro meglio. Penso di essermi allenata bene e penso di fare bene nel derby”.

 

L’intervista completa qui. Aggiornamenti sulle pagine social Facebook e Instagram.

LASCIA UN COMMENTO