Impresa Olympic Salerno: i biancorossi in svantaggio, conquistano prima il pareggio e poi la vittoria.

0
40

foto gara olympic -buccinoGrande vittoria dell’Olympic Salerno conseguita nel pomeriggio di oggi in casa contro il Volcei Buccino. Tre punti importanti per la squadra di patron Pisapia, reduce da due sconfitte consecutive prima contro il Sassano ed in ultimo contro il Calpazio in trasferta. Una vittoria che fa morale e funge da sprono a raggiungere con determinazione l’obiettivo salvezza per i ragazzi di mister Zolfanelli (oggi guidati in panchina dal vice in seconda Di Serio, a causa della squalifica inflitta al tecnico Zolfanelli nella scorsa partita nda).

Fischio d’inizio e partono decise in campo le due compagini alla ricerca della prima rete; primo tempo sostanzialmente equilibrato: ospiti che detengono un buon possesso palla a cui i biancorossi rispondono giocando palla a terra e con dei precisi lanci lunghi tesi a scavalcare la difesa. Nelle prime battute di gara , su ostruzione su Mazzeo in area di rigore, il direttore di gara lascia proseguire l’azione negando il penalty ai padroni di casa. Al 25’ punizione battuta da Scudiero, la raccoglie Orabona che su colpo di testa serve palla a Mazzeo che insacca, rete realizzata sul filo del fuorigioco che viene così annullata dall’arbitro. Al 27’ occasione per la squadra ospite: calcio piazzato battuto da Salerno , tiro pericoloso che viene scongiurato dalla bellissima e attenta parata del giovane estremo difensore locale Giarletta.

Nella ripresa, tentativo ancora degli ospiti su assist di Anastasio ancora con il capitano del Buccino Salerno, che colpisce il palo. Al 25’ della ripresa, Buccino in vantaggio: da azione in contropiede Cozzi prende palla e serve in verticale per Salerno che a sua volta verticalizza per Anastasio che comodamente piazza palla per Gorrasi che mette a segno lo 0-1 per gli ospiti. Sul finale, al 45’ quando ormai tutto sembra perduto i biancorossi agguantano il pareggio con un bellissimo calcio piazzato di Mazzeo che non lascia scampo all’estremo difensore avversario. Ma le sorprese non finiscono qui: al 47’ st in pieno recupero, l’Olympic Salerno conquista il vantaggio con Orabona che su cross di Avallone mette a segno il 2-1 della vittoria. Grande prestazione in campo della compagine biancorossa ancora più rinforzata e compatta con gli ultimi innesti e acquisti di mercato.

Ora dopo la pausa natalizia un’altra sfida ostica per l’Olympic Salerno: il turno casalingo contro il Cannalonga.

L’Asd Olympic Salerno comunica che sono aperti tutti i corsi di scuola calcio per la stagione 2015-2016, inclusa la Scuola Calcio Femminile rivolto alle bambine dai 5 ai 10 anni con gruppi formati esclusivamente da piccole atlete. Per maggiori info 3288090105 oppure www.olympicsalerno.it
ASD OLYMPIC SALERNO 2
BUCCINO VOLCEI 1
ASD OLYMPIC SALERNO:Giarletta, De Domenico, Varriale (30’ st Brancaccio), Vigilante, Acquaviva, Manzo, Minutolo (35’ st Masullo), Scudiero, Mazzeo, Avallone, Orabona. All. Di Serio.
BUCCINO VOLCEI: Izzo, Cozzi, Pignata, Montera, Fruccia, Di Poto, Gasparro (1’ st La Manna 46’ st Spiotta), Falcone, Gorrasi (35’ st Salinebene), Salerno, Anastasio. All. Tudisco.
RETI: 25’ st Gorrasi (Buc.), 45’ st Mazzeo (Oly), 47’ st Orabona (Oly)

LASCIA UN COMMENTO