I ragazzi della Polisportiva Linus di Salerno ai Campionati Paralimpici di Firenze.

0
161

Si stanno disputando a Firenze per i Campionati Italiani di Atletica e Calcio per atleti paralimpici intellettivo-relazionali, Oso Cup 2018, dal 25 maggio e in programma fino al 27. La manifestazione è organizzata da FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), federazione riconosciuta dal Comitato Italiano Paralimpico. Si tratta di un grande evento con numeri da record: 440 gli iscritti per l’atletica leggera, 180 nel calcio per un totale di 620 atleti.

Alla manifestazione stanno partecipando anche i ragazzi della Polisportiva LINUS di Salerno composta da: Tramontano Valentino  (portiere), Spisso Luigi (difensore), Marino Francesco (difensore), Mazzetti Adolfo (centrocampista), Alfano Vincenzo (centrocampista), Tafuri Vito (attaccante), Salvatore Scannapieco (attaccante) accompagnati dall’allenatore Carmine Ingenito e dal dirigente Luigi Ingenito.

Nell’esordio i ragazzi della LINUS hanno schiacciato gli avversari del Quarto Tempo Firenze con un secco 11 a 0, a segno Mazzetti con 3  gol, Scannapieco  3  gol, Tafuri 2   gol, Alfano 2 gol  e Marinocon 1 gol.

Grande attesa e tensione per la seconda partita di oggi contro gli Squali Pescara, sperando in una vittoria per arrivare alla finale di domenica.

LASCIA UN COMMENTO