Hippo Basket vince lo scontro diretto contro Marigliano.

0
264

La Hotel Baia delle Sirene Hippo Basket Salerno supera 75-47 la PromoBasket Marigliano in un autentico scontro diretto in chiave play off. La squadra cara al presidente Giosafat Frascino, in striscia positiva da 6 turni, non solo ha accorciato le distanze dalla compagine napoletana nella classifica del campionato di Serie D – Girone B (ora è a -2 con una gara da recuperare), ma è riuscita anche ad aggiudicarsi la differenza canestri nei confronti dei partenopei (che all’andata avevano vinto di 22 punti).

La gara valida per la 27^ giornata, in realtà, inizia in salita per il roster allestito dal diesse Giovanni Carmando. Al PalaSilvestri gli ospiti partono a razzo e la Hippo ci mette un po’ ad entrare in ritmo. I  padroni di casa concedono troppe soluzioni semplici a Barrella, De Vita e all’ultimo arrivato Salzillo. Il pressing dei viaggianti complica i piani del quintetto di coach Silvestri, Antonucci commette presto due falli e viene richiamato in panchina, ma Manzi è bravo a tenere i granata in linea di galleggiamento. Dopo i primi 10 minuti di gioco, però, Marigliano è avanti 17-20.

Dal secondo periodo in poi sale in cattedra Raffaello Sammartino. Il lungo salernitano fa valere tutta la sua fisicità in entrambe le metà campo. I salernitani, nonostante il terzo fallo fischiato al capitano, stringono le maglie in difesa e giocano in campo aperto, trovando soluzioni comode con Boninfante, Infante e Fiorillo. Per fermare Sammartino, inoltre, i ragazzi di coach Maria devono ricorrere spesso al fallo. La Hippo riesce a ribaltare la situazione in proprio favore già prima dell’intervallo lungo (42-32 il punteggio).

Nella ripresa la musica non cambia. La squadra del presidente Frascino difende con grande intensità e attacca con raziocinio. Le buone letture nella metà campo offensiva producono punti con continuità e la marcatura di Sammartino e Di Somma sotto le plance rappresenta un rebus irrisolto per la difesa napoletana. Alla mezzora i salernitani sono avanti 62-39.

Nell’ultimo periodo di gioco la PromoBasket dà vita ad un ultimo disperato tentativo di reazione, ma i granata, nonostante qualche errore di troppo dalla lunetta, riescono a condurre in porto la barca. Finisce 75-47 e la Hippo può far festa con i propri tifosi per la sesta vittoria consecutiva.

Il quintetto di coach Silvestri sale a quota 28 punti in classifica ed ora è a 2 sole lunghezze di distacco dalla zona play off, quando mancano 3 giornate alle fine della regular season. I granata, in realtà, dovranno scendere in campo 4 volte, dovendo recuperare (giovedì sera, palla a due alle ore 20) il match in casa della Cestistica Benevento. Domenica, poi, capitan Antonucci e compagni saranno di scena in casa del Roccarainola. La rincorsa agli spareggi promozione prosegue e i granata cercheranno di centrare quella che si potrebbe tranquillamente definire un’autentica impresa.

 

HOTEL BAIA DELLE SIRENE HIPPO BASKET SALERNO vs PROMOBASKET MARIGLIANO 75-47

PARZIALI: 17-20; 25-12; 20-7; 13-8 

Hippo Basket Salerno: Sammartino 27, Di Somma 12, Manzi 12, Fiorillo 9, Boninfante 6, Infante 5, Nigro 2, Antonucci 1, Oliva L. 1, Anchini ne, Iacovazzo ne, Oliva M. ne.

All. Silvestri

PromoBasket Marigliano: Salzillo 12, Barrella L. 9, De Vita 9, Speranza 5, Barrella C. 4, Spera 4, Liguori 2, L’Arocca 2, Gammella, Savino, Lo Regio ne, Spiezia ne.

All. Maria

LASCIA UN COMMENTO