Hippo Basket, derby casalingo contro Cava.

0
436

Profumo di derby. Profumo di sfida importante tra due squadre che nutrono legittime ambizioni. Domenica pomeriggio (palla a due alle ore 18 al PalaSilvestri, INGRESSO GRATUITO) la Hippo Basket Salerno riceverà la visita del Cava de’ Tirreni Basketball. La sfida con i “cugini” metelliani si disputerà con una cornice di pubblico sicuramente importante e, chiaramente, la speranza di tutti è di assistere ad un’autentica festa dello sport salernitano. Sul parquet dell’impianto di Matierno si sfideranno due squadre che stanno vivendo un periodo di forma positivo.

La Hippo Basket Salerno, dopo un girone d’andata sottotono, ha deciso di intervenire sul mercato (importanti gli innesti di Sammartino, Boninfante e Policastro) ed ha iniziato bene la seconda parte della stagione. Il team caro al patron Giosafat Frascino sta cercando di risalire la china ed è alla ricerca della necessaria continuità di rendimento. Grazie alle due vittorie consecutive ottenute contro Potenza e Cestistica Ischia, il roster allestito dal diesse Giovanni Carmando è salito a quota 16 punti ed ha conquistato il nono posto solitario nel girone B. Capitan Angelo Antonucci e soci ora sono a sole 4 lunghezze di distacco dalla zona play off. A 12 giornate dal termine della regular season, insomma, il quintetto di coach Luca Silvestri può ancora giocarsi le sue chance di partecipazione agli spareggi promozione.

In tal senso, la sfida di domenica col Cava Basket assume un’importanza notevole: con una vittoria contro la squadra metelliana, quinta in classifica con 26 punti all’attivo (10 in più della Hippo) i salernitani potrebbero lanciare un segnale preciso alle altre pretendenti. Anche nella gara persa in casa del Basket Saviano, infatti, il team guidato dall’ex tecnico granata Pino Ferrara e nelle cui file milita un’altra vecchia conoscenza della Hippo, Giuseppe Senatore, ha confermato di avere tutte le carte in regola per dire la sua fino in fondo, grazie alla presenza nel proprio roster di elementi del calibro di Alfonso Senatore, D’Atri, Somma, Russo, Maisano.

Hippo Basket Salerno e Cava de’ Tirreni Basketball, tra l’altro, si conoscono benissimo, essendo state tra le principali protagoniste degli ultimi campionati di Promozione. La sfida è pronta a rinnovarsi e sicuramente le due squadre offriranno uno spettacolo importante ai tanti spettatori che affolleranno gli spalti del PalaSilvestri e sapranno essere anche d’esempio, in termini di fair play e correttezza, per i tanti giovani che assisteranno al match.

LASCIA UN COMMENTO