Hippo Basket in cerca di riscatto a Marigliano dopo la sconfitta con il Benevento.

0
482

La soddisfazione per una prestazione volitiva, nonostante l’emergenza infortuni, e il rimpianto per aver visto sfumare proprio in volata una possibile vittoria al cospetto di una delle squadre più attrezzate del girone B del campionato di Serie D. Sono questi i sentimenti con cui fa i conti in queste ore la Hippo Basket Salerno dopo la sconfitta per 69-76 rimediata al cospetto della Miwa Energia Cestistica Benevento nel turno infrasettimanale.

Nella gara valida per l’11esima giornata del girone d’andata il quintetto di coach Luca Silvestri, costretto a fare a meno di Nigro e con diversi elementi in campo sebbene non al top, dopo l’impegno ravvicinato di Scafati, ha tenuto testa alla seconda della classe. Per larghi tratti del match il team caro al presidente Frascino (che si è aggiudicato i primi due parziali, andando al riposo sul 34-30), si è anche fatto preferire in termini di qualità del gioco espresso. Ma, sul più bello, la panchina più profonda, la maggiore esperienza e anche un pizzico di determinazione in più da parte di Cavallaro e soci, hanno fatto pendere l’ago della bilancia in favore dei sanniti che hanno messo il muso avanti al terzo riposo (55-56) e poi hanno allungato proprio nel finale dell’incontro per il 69-76 che ha sancito la vittoria della Cestistica Benevento.

Domenica sera (palla a due alle ore 20.30) la Hippo Basket Salerno andrà a caccia di riscatto sul campo della PromoBasket Marigliano. Per fare risultato al Palazzetto “G. Napolitano”, in casa di una squadra fin qui capace di conquistare 14 punti (4 in più dei salernitani) capitan Antonucci e compagni dovranno cercare di essere continui nel loro rendimento durante l’arco di tutti i 40 minuti di gioco.

 

CAMPIONATO DI SERIE D – GIRONE B 11^ GIORNATA

HIPPO BASKET SALERNO vs MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO 69-76

PARZIALI: 17-14; 17-16; 21-26; 14-20

Hippo: Manzi 21, Di Somma 16, Antonucci 14, Infante 8, Brigante 6, Fiorillo 2, Oliva L. 2, Anchini ne, Iacovazzo ne, Nigro ne, Oliva M. ne, Voto ne.

All. Silvestri

Benevento: Cavallaro 25, Iarriccio 19, Cavalluzzo 16, De Martino 6, Romano 6, Cavuoto 4, Daronzo, Marino, Liparulo n.e., Fuiano n.e..

All. Annechiarico

Arbitri: Padula e Marotta

Note: uscito per raggiunto limite di falli Brigante (H)

 

PREMIO “SPORT & VIVAI” – Il presidente Giosafat Frascino e i componenti della squadra Under 14 della Hippo Basket Salerno hanno vissuto un pomeriggio emozionante. Nell’ambito dell’11^ edizione di Salerno Sport Day il club granata è stato premiato nella sezione “Sport & Vivai” – Premio Agostino Arienzo. «Grazie alla Salernitana Sporting – ha detto il numero uno del club granata – ed in particolare al dottor Antonio Sanges per questo riconoscimento che ci riempie il cuore d’orgoglio e che premia gli sforzi che la nostra giovane società sta compiendo in questi anni per potenziare il Settore Giovanile ed il Centro di MiniBasket».

 

SOLIDARIETA’ – La HippoBasket Salerno, il Basket Ruggi Salerno e la scuola Oltredanza sono scese in campo giovedì pomeriggio per sostenere l’iniziativa di solidarietà Beneficenza ad Arte. Quello vissuto nella palestra dell’IIS “Genovesi-Da Vinci” dai tanti presenti è stato un pomeriggio davvero molto divertente ed emozionante, con la prima partita assoluta degli Scoiattoli, le esibizioni della scuola di danza salernitana, l’amichevole degli Esordienti e, quindi, la presentazione dell’evento vero e proprio. La Hippo Basket Salerno ha deciso di sposare la causa di Beneficenza ad Arte, un evento culturale, ma soprattutto un momento di solidarietà che unisce professionisti e artisti salernitani in favore della Mensa dei poveri San Francesco, associazione di volontariato del nostro territorio. Le opere originali di 31 artisti saranno esposte al Chiostro del Convento dei Cappuccini in Piazza San Francesco a Salerno fino ad oggi, sabato 16 Dicembre 2017, quando verrà battuta l’asta benefica, il cui ricavato sarà interamente donato alla Mensa dei Poveri di San Francesco.

 

SETTORE GIOVANILE – Si sta per aprire un nuovo week end impegnativo per il Settore Giovanile della Hippo Basket Salerno. La squadra Under 15 guidata da Enzo Gibboni nel pomeriggio sarà impegnata sul campo della UISP Simeon di Nocera Inferiore e cercherà di riscattarsi dopo lo stop nel derby cittadino col Basket Pastena. In casa del G.S. Minori la squadra Under 14 di coach Pierluigi Esposito tenterà di dare continuità al proprio rendimento anche in trasferta, bissando il successo ottenuto tra le mura amiche col Basket Bellizzi. La squadra Under 13, sempre affidata all’allenatore sarnese, sarà invece impegnata del “Focaccia” e tra le mura amiche andrà a caccia della seconda vittoria stagionale contro i pari età del Cilento Basket Agropoli.

LASCIA UN COMMENTO