Givova Scafati, preso la guardia Rossato.

0
439

La Givova Scafati è lieta di annunciare ufficialmente il tesseramento per la stagione 2018/2019 dell’atleta Riccardo Rossato, con cui ha raggiunto un accordo biennale fino al termine del campionato 2019/2020. Guardia di 190 cm di altezza per 85 kg di peso, Riccardo Rossato si avvicinava alla palla a spicchi, militando nelle fila del Leoncino Basket Mestre e della Pall. Spinea, società sportive della zona dove è nato e cresciuto, esordendo anche in prima squadra. Le sue indubbie qualità gli permettevano sin dall’anno 2011 di vestire la casacca azzurra della nazionale giovanile, sia under 15, che under 18 (dal 2014) ed under 20 (dal 2016). Per il suo rendimento eccellente entrava nelle mire dell’Assigeco Casalpusterlengo (Div. Naz. A), dove giocava (sia nel settore giovanile, che in prima squadra) dal 2012 al 2014. Nella stagione 2014/2015 scendeva di categoria, in Div. Naz. B, per vestire la maglia del Basket Cecina, chiudendo il torneo con 6,6 punti, 3 rimbalzi e 1,3 assist di media a gara. Le due stagioni successive (2015/2016 e 2016/2017) ritornava all’Assigeco (serie A2), ma andava via anzitempo (5,6 punti, 2,6 rimbalzi e 1,1 assist di media a gara) per indossare la casacca della Viola Reggio Calabria, dove chiudeva la regular season con 9,17 punti, 3,6 rimbalzi e 2,17 assist di media, stando in campo mediamente 22’, in sei gare disputate. L’ottima prova offerta sullo Stretto, gli valeva la conferma la stagione successiva (2017/2018), nella quale, alla corte proprio di coach Marco Calvani, si distingueva per gli 8,7 punti, 3,1 rimbalzi e 1,8 assist di media a partita. Dichiarazione dell’atleta Riccardo Rossato: «Sono elettrizzato dall’idea di indossare la casacca gialloblù di Scafati nella prossima stagione agonistica. Non sarà facile superare e andare oltre a quanto è stato fatto nell’ultima stagione, ma è quello l’obiettivo a cui punteremo. Non vedo l’ora di iniziare e di mettermi in gioco».

LASCIA UN COMMENTO