Givova Scafati, calendario e campagna abbonamenti in stile Trump.

0
385

Prende le mosse dall’ultima campagna elettorale dell’attuale presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, lo slogan della campagna abbonamenti della Givova Scafati targata 2018/2019. “Make Scafati Great Again” letteralmente significa “Rendi Scafati di nuovo grande” e vuole rappresentare innanzitutto un doppio auspicio: quello di vincere per tornare grandi e di ricevere il consenso (il voto) del popolo scafatese, senza il quale sarebbe impossibile raggiungere traguardi importanti e soprattutto ritornare ad essere grandi. #greatAgain sarà l’hastag che accompagnerà la Givova Scafati per l’intera stagione agonistica, nella quale, grazie al connubio società – tifosi, si punterà a dare il massimo e a raggiungere risultati altisonanti, con il dichiarato obiettivo di costruire qualcosa di importante e duraturo.

Da oggi 25 luglio parte così ufficialmente la nuova campagna abbonamenti gialloblù, che, promuovendo prezzi ancora una volta popolari in ogni settore, propone una offerta irrinunciabile per tutti i supporters e riduzioni per il settore gradinata dedicato ai genitori del settore giovanile gialloblù a cura della Pro Loco Scafati (società partner) e della Virtus Scafati (società satellite), proprio allo scopo di incentivare ancor di più i giovani che praticano pallacanestro. Inoltre, chiunque prenoterà la propria tessera di abbonamento entro e non oltre il 31 luglio, potrà farlo con prezzi addirittura inferiori a quelli della passata stagione agonistica, ricevendo altresì in omaggio un coupon valido per uno sconto di € 5,00 su un acquisto minimo di € 25,00 allo store ufficiale, durante l’intera stagione agonistica: – gradinata: € 90,00; gradinata (offerta special giovanili): € 60,00; – tribuna numerata (settori A e C): € 140,00; – tribuna numerata (settore B): € 150,00. A partire dal 01 agosto e fino al termine della campagna abbonamenti, i prezzi saranno invece i seguenti: – gradinata: € 100,00; gradinata (offerta special giovanili): € 60,00; – tribuna numerata (settori A e C): € 160,00; – tribuna numerata (settore B): € 180,00; – tribuna numerata (settori D ed E): € 200,00; – parterre: € 300,00. Si precisa che l’acquisto delle tessere di abbonamento per la tribuna numerata (settori D ed E) e per il parterre sarà possibile solo limitatamente ai posti disponibili, ovvero a quelli non impegnati dagli sponsor societari. I costi dei singoli biglietti per tutta la durata del campionato (tariffa ridotta per i minori di 16 anni) saranno invece i seguenti: – gradinata: € 10,00 (ridotto: € 5,00); – tribuna numerata (settori A e C): € 15,00 (ridotto: € 7,50); – tribuna numerata (settore B): € 18,00 (ridotto: € 9,00). Va infine precisato che i bambini fino a 14 anni possono entrare gratis nel settore gradinata, mentre i bambini fino a 6 anni possono entrare gratis nei settori tribuna e parterre.

Sarà possibile prenotare la propria tessera di abbonamento, versando la metà del suo costo presso gli uffici del PalaMangano (tel.: 0818501194), aperti tutti i giorni feriali dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00. Dichiarazione della responsabile marketing Maria Grazia Coppola: «Abbiamo messo i nostri tifosi al centro della campagna abbonamenti, pensando ad uno slogan dal quale traspare tutta la nostra attenzione nei loro confronti e l’importanza che sappiamo possono ricoprire per permetterci di fare grandi cose e di raggiungere risultati importanti. Proprio per questo motivo, abbiamo calmierato i costi delle tessere ed incentivato l’acquisto nella prima settimana di avvio della campagna abbonamenti, con riduzioni e promozioni importanti. Ci auguriamo ovviamente che la risposta dei nostri supporters sia quella che ci attendiamo, perché ancora una volta abbiamo mostrato grande attenzione e compiuto enormi sacrifici per accontentarli e tenerli vicini a noi».

Inizierà e terminerà al PalaMangano la stagione regolare della Givova Scafati nel girone ovest del campionato di serie A2 2018/2019: tanto è emerso dai sorteggi che si sono tenuti quest’oggi presso il settore agonistico della Federazione Italiana Pallacanestro. Inizierà il 7 ottobre 2018 contro Bergamo e si concluderà il 20 aprile 2019 contro Cassino la fase regolare del torneo della compagine salernitana, attesa da ben trenta incontri, di cui l’ultimo dell’anno solare (quattordicesima giornata) si terrà in casa contro la Virtus Roma.

Dichiarazione di coach Marco Calvani: «Come di consuetudine, fino a quando non sarà terminato il mercato acquisti è praticamente impossibile capire quale sarà il livello del campionato e quindi prefigurare le società maggiormente accreditate alla vittoria finale, al salto di categoria o comunque a disputare un campionato importante. Bisogna attendere le prime partite di campionato, per potersi fare un’idea dell’andamento stagionale. In genere, ritengo che sei partite siano sufficienti per avere un quadro più chiaro, ma che resta comunque relativo: la scorsa stagione, ad esempio, a Reggio Calabria, abbiamo iniziato la stagione con un passo altalenante, che poi è proseguito spedito nella sua seconda parte, tanto da consentirci di chiudere al primo posto il turno di ritorno».

LASCIA UN COMMENTO