Givova Ladies, vittoria contro Cercola che vale il primato solitario in classifica.

0
131

La Givova Ladies Scafati si conferma imbattibile al PalaMangano. Il quintetto di coach Ottaviano supera 45-33 il Sorriso Azzurro Cercola con una prestazione di sostanza, conquistando il primato solitario in classifica.

Inizio di partita con le polveri bagnate da ambo le parti. Le giocatrici avvertono oltremodo la posta in palio e così il punteggio ne risente (2-2 con 3’12’’ sul cronometro). Poi sul finire è Esposito a creare un minimo di separazione (2-8). Nei secondi dieci giri di lancetta Scafati riesce a trovare un po’ di ritmo e con un gioco da tre punti di Scibelli raggiunge la parità (11-11). Poi sono Iozzino e Čičić a portare per la prima volta avanti le padrone di casa (18-11). Cercola non reagisce e viene così punita da Busiello e Porcu con due bombe dai 6,75 (24-13).E’ infine ancora una caldissima Iozzino dalla lunga distanza a mandare le due squadre negli spogliatoi sul 27-15.

Alla ripresa delle ostilità il ritmo torna ad abbassarsi. Scafati si mantiene a distanza di sicurezza dalle vesuviane, che hanno il canestro tappato. Così Negri e Iozzino permettono alle locali di andare all’ultimo riposo sul 34-24. Il quarto periodo è solo pura accademia per la Givova Ladies, che conferma la propria superiorità sul parquet.

Questo il commento a caldo di coach Nicola Ottaviano. “Grande spirito e sacrificio di squadra. E’ stata una gara strana nella quale il primo quarto è stato dominato dalla difesa e dai tiri sbagliati. Poi dopo per fortuna siamo riusciti a trovare il fondo della retina. Abbiamo lavorato a questa sfida con molta tranquillità. Lo staff non ha fatto quasi mai fatto cenno del ‘peso’, che poteva avere. Anzi per far rilassare ancora di più le atlete ci siamo allenati con la musica, il che ha creato un clima disteso e scherzoso nel quale si è lavorato nel migliore dei modi. Complimenti alle ragazze”.

 

Givova Ladies Scafati-Sorriso Azzurro Cercola 45-33

Givova Ladies Scafati: Sicignano n.e., Iozzino 14, Busiello 7, Porcu 5, Sapienza n.e., Ottaviani, Serra n.e., Scibelli 5, Negri 7, Baglieri n.e., Falanga, Čičić 7. All. Ottaviano

Sorriso Azzurro Cercola: D’Avolio 2, Romano 2, Persico n.e., Scarpati n.e., Popolo 7, Mitongu Ntumba 6, Margio, Mattera, Gemini 4, Fedele 5, Esposito 7. All. Patrizio

Arbitri: D’Aiello e Ricci di Caserta

Parziali: 2-8, 27-15, 34-24

LASCIA UN COMMENTO