Givova Ladies, contro Stabia la prima sconfitta interna all’ultima di regular season.

0
180

Primo stop interno della stagione per la Givova Ladies Scafati. Il quintetto di coach Ottaviano perde 51-52 contro il Basket Femminile Stabia, ma mantiene la vetta alla fine della regular season.

Inizio incoraggiante per la Givova Ladies. Le padrone di casa limitano molto bene le bocche da fuoco stabiesi, grazie a un’ottima difesa su Potolicchio e Gallo. Così Iozzino e Sapienza bucano più volte la retina avversaria per il 14-5. Infine un canestro di Orta chiude il primo periodo sul +7  (14-7) per il team scafatese. Il forcing della Givova Ladies prosegue anche nei secondi dieci giri di lancetta. Sapienza continua a giganteggiare nel pitturato, mentre una scatenata Iozzino e Busiello fanno volare Scafati oltre la doppia cifra di vantaggio (25-14). Potolicchio prova a tenere le sue in linea di galleggiamento, ma nel finale un centro di Čičić manda le due squadre negli spogliatoi sul 31-22.

Alla ripresa delle ostilità la Givova Ladies ha sempre il pallino del gioco in pugno. Sempre Iozzino, ben coadiuvata ancora da Čičić e Sapienza, trascina le neroarancio fino al massimo vantaggio di 13 lunghezze (39-26). Poi Castellammare ha uno scatto con Gallo (39-31), che costringe coach Ottaviano a fermare la partita. Dopo il timeout sale in cattedra Potolicchio, che punisce le locali riducendo il gap fino al -2 (39-37). Scafati va letteralmente nel panico e la bomba finale della giovanissima Atanosovska riapre definitivamente i giochi (41-40). Nell’ultima frazione la gara diventa vibrante, con Potolicchio e Atanasovska che replicano ai preziosi liberi realizzati da Čičić (49-48). Poi il momento decisivo. Sul 51-50 Busiello perde palla e Gallo concede il terzo vantaggio alle ospiti 1’ dalla fine (gli altri 0-2 e il 3-5).Poi gli errori al tiro di Čičić e Sapienza sanciscono il definito ko della Givova Ladies.

Questo il commento a fine gara di coach Nicola Ottaviano. “Sapevamo di giocare contro la squadra più in forma del campionato. Avevamo preparato la sfida cercando di limitare Gallo e Potolicchio riuscendoci per un po’. Non abbiamo giocato male, ma ci siamo distratti in alcuni momenti su errori banali. Brave loro che hanno punito le nostre disattenzioni. In campo non ci possiamo addormentare neanche per un secondo e questo le ragazze lo devono capire”.

 

 

Givova Ladies Scafati-Basket Femminile Stabia 51-52

Givova Ladies Scafati: Sicignano n.e., Iozzino 17, Busiello 6, Porcu 2, Sapienza 11, Ottaviani 2, Serra n.e., Čičić 13, Di Michele n.e.. All. Ottaviano

Basket Femminile Stabia: Trotta 9, De Rosa n.e., Carotenuto 6, Potolicchio 20, Gallo 6, Orta 2, Donnarumma n.e., Grumetti, Scala 2, Atanosovska 7, Tasevska n.e.. All. Costagliola

Arbitri: Santonastaso e Serino di Caserta

Parziali: 14-7, 31-22, 41-40

LASCIA UN COMMENTO