Givova Ladies, buona la prima, battuta Capri.

0
235

Nello scenario del PalaFusco di Angri è iniziato il campionato delle ragazze terribili allenate da coach Nicola Ottaviano che battono dopo quaranta combattutissimi minuti l’Olimpia Capri con il punteggio di 58-55. La gara vede partire il quintetto nero arancio con Giusy Sicignano, Roberta Dentamaro, Valentina Iozzino, Mari Panteva e Marilù Sapienza mentre in casa isolana coach Falbo manda sul parquet Gallo, Ermito, Rizziati, Seskute e Markovic.

Il primi dieci minuti del torneo vedono le ragazze Givova partire forte con la tripla di Giusy Sicignano, che purtroppo è costretta ad abbandonare la contesa per un infortunio, di Sapienza e Codispoti per il 7-2 iniziale, la difesa delle nero arancio tiene bene e riesce a chiudere il primo parziale sul 15-9.

La seconda frazione vede Carcaterra partire con un canestro che è solo il preludio del massimo vantaggio delle Givova Ladies firmato da Dentamaro (19-11) ma Capri reagisce e mette a segno un parziale di 10-0 che porta le isolane sul 19-21 a novanta secondi dall’intervallo, ma ancora Dentamaro e Sapienza chiudono il parziale sul 23-22.

Il terzo quarto di gara è una vera battaglia con Capri che piazza un altro break di 7-0 (30-35 al 24’) ma coach Ottaviano chiede uno sforzo notevole alle sue ragazze, e il terzo periodo si chiude sul 41 pari. La partita si decide nel finale dopo che Gallo segna un libero successivo ad un fallo tecnico (53-53 a 2’23’’ dalla fine), poi Sapienza e Di Michele, dopo gli importanti canestri della capitana Iozzino, portano il punteggio sul 57-53, Gallo segna dai 6 metri e poi un libero di Iozzino chiude il confronto sul 58-55 tra l’entusiasmo del pubblico di casa.

Oltre alle ragazze in quintetto, da sottolineare le prestazioni di Codispoti, Giuseppone, Gatti e Di Michele che hanno dato il loro importante contributo, e l’incitamento costante di Baglieri, Manna e Tinello dalla panchina.

A fine gara queste le parole di coach Nicola Ottaviano: “Grande prestazione delle mie ragazze, hanno messo in campo tutto ciò che avevo chiesto e quello su cui abbiamo lavorato durante questo periodo di preparazione. Dobbiamo lavorare ancora tanto e la squadra si deve conoscere sempre di più. Nel complesso non mi posso lamentare, vinta questa partita, ora torniamo subito in palestra per esercitarci sulle cose che bisogna aggiustare”.

 

Il tabellino della finale

Givova Ladies-Olimpia Capri: 58-55 (15-9/23-22/41-41)

Givova Ladies: Sicignano 3, Dentamaro 9, Iozzino 11, Sapienza Salerno 17, Panteva 5; Codispoti 6, Gatti, Giuseppone 5, Di Michele 2, Tinello, Baglieri, Manna. All. Ottaviano.

Olimpia Capri: Rizzati 5, Gallo 15, Seskute 6, De Michele 3, Ermito 16; Markovic 6, Carcaterra 4,  Zanichelli, Bellicci, Pescina. All. Falbo.

Arbitri: Davide Picardo di Baronissi e Alessandro Meo di Angri

LASCIA UN COMMENTO