Givova confermato main sponsor P2P Baronissi.

0
93

GIVOVA, brand di abbigliamento sportivo di caratura internazionale, anche per la prossima stagione sportiva sarà main sponsor e sponsor tecnico della Due Principati Volley Baronissi, che affronterà il prossimo campionato nazionale di serie A2 femminile di pallavolo. Il presidente di GIVOVA, dottor Giovanni Acanfora, l’Amministratore, avvocato Giuseppina Lodovico e il Direttore marketing, dottor Antonio Mandile hanno incontrato nella sede GIVOVA a Scafati il presidente della P2P Franco Montuori e il vice presidente Luca Castagna per la firma del contratto di partnership. Il Presidente Acanfora  conferma “il supporto dell’azienda a una squadra così affiatata e determinata, che condivide gli stessi irrinunciabili valori etici e sportivi di GIVOVA”.

L’Amministratore Giuseppina Lodovico ribadisce “l’impegno di GIVOVA nei confronti del team P2P, squadra di volley femminile del Sud Italia che militerà in A2 nella prossima stagione sportiva.

L’auspicio è che possa essere un anno ricco di successi e soddisfazioni, in nome dello sport e di quei valori sani che accomunano GIVOVA e Due Principati Volley Baronissi, rendendolo un binomio vincente”.

“Sono molto soddisfatto per il rinnovo dell’accordo raggiunto con GIVOVA – dichiara Franco Montuori, presidente della P2P –  Mi accomuna al dottor Giovanni Acanfora l’amore per il territorio e la voglia di crescere. Com’è nel nostro stile, con impegno, dedizione e il comportamento serio e leale confidiamo di onorare e dare lustro in campo ad uno sponsor importante, capofila di una lunga serie di partner commerciali che hanno inteso sposare il nostro progetto per la stagione 2018/2019. Ci troviamo in un territorio che vive tante difficoltà. Speriamo di toglierci soddisfazioni e migliorare il piazzamento della scorsa stagione”.

Il commento del vice presidente della P2P, Luca Castagna: “Soddisfazione per la continuità della partnership. Significa che abbiamo lavorato bene. La sinergia con GIVOVA poggia sul lavoro comune per il nostro territorio e per lo sport. Il nostro credo è fondato sulla serietà e la programmazione. Lavoreremo per rafforzare ulteriormente questo connubio”.

LASCIA UN COMMENTO