Genea Lanzara, sconfitta anche la Venturino Ferrara.

0
65

Ancora un successo lontano dalle mura amiche della Palestra Palumbo per la Genea Lanzara. I ragazzi allenati da Nikola Manojlovic, nel match valevole per la quarta giornata di andata del campionato interregionale di Serie B maschile, hanno espugnato il campo della Scuola Pallamano Valentino Ferrara col punteggio finale di 29-36 al termine di una partita mai in discussione.

 

I salernitani si sono presentati in quel di Cerreto Sannita con alcune defezioni nell’ organico, dovendo fare a meno dei tre atleti spagnoli Navarro, Castaño e Lopez e, all’ ultimo momento, anche del pivot Milano per alcuni acciacchi fisici, ma capitan Giordano e compagni hanno fatto di necessità virtù, conducendo un’ ottima gara sia dal punto di vista mentale che fisico. La Genea Lanzara, inoltre, ha potuto contare sul rientrante terzino diciannovenne Gianluca Biraglia, assente dai campi di gioco per circa un anno a causa di problemi fisici, alla sua prima convocazione stagionale ripagata con tre segnature.

 

La gara diretta dai signori Marasciulo e Tempone vede i sanniti rompere il ghiaccio co terzino De Luca, ma immediata è la risposta dei salernitani che allungano sino al 2-8 trovando il massimo vantaggio nella prima frazione di gioco sul 5-12. Con lo scorrere dei minuti la Scuola Pallamano Valentino Ferrara tenta di accorciare le distanze, non andando oltre il parziale di 16-20 sul quale si chiudono i primi trenta minuti di gioco. Nella ripresa le squadre vanno inizialmente a segno in maniera alternata, con la Genea Lanzara che trova l’ allungo sul 25-31, chiudendo poi la gara in proprio favore col finale di 29-36.

 

“ Abbiamo disputato un’ ottima gara – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – dovendo fare i conti con diverse assenze nell’ organico, ma ciò non ha destabilizzato i ragazzi che hanno interpretato la gara al meglio seguendo le indicazioni del tecnico Manojlovic. Sin dall’ inizio abbiamo espresso un gioco veloce e dinamico, operando una buona difesa. Senza dubbio alcuni errori sia in fase di impostazione che di realizzazione potevano essere evitati ma, ripeto, i ragazzi sono giovani ed è proprio in queste circostanze, giocando gara dopo gara nei vari campionati, che devono far tesoro degli errori commessi e trarne esperienza per il futuro.

 

Non dimentichiamo, inoltre, che la maggior parte di essi vengono anche dalle gare con le compagini U17 e U19, disputate in settimana ed archiviate in maniera positiva rispettivamente contro la Scuola Pallamano Valentino Ferrara e Gaeta Sporting Club, dunque inevitabilmente con qualche scoria dei match pregressi che si riflettono sulle gare del fine settimana.

 

Ora osserveremo un turno di riposo in tutti i campionati giovanili (U15,U17 e U19), cosicchè i ragazzi avranno la possibilità di ricaricare un pò le batterie e focalizzare l’ attenzione sulla gara interna in Serie B contro l’ Endas Capua, in programma per Sabato 7 Dicembre alle ore 19 presso la Palestra Caporale Palumbo, tra l’ altro l’ ultima del girone di andata, con la Regular Season che andrà già in pausa riprendendo direttamente nel mese di Gennaio  ”.

 

SERIE B. SCUOLA PALLAMANO VALENTINO FERRARA – GENEA LANZARA 29 : 36

 

SCUOLA PALLAMANO VALENTINO FERRARA: Castiello, Cavuoto L. 4, Cavuoto F., Cenicola 1, Conti, D’ Addona 1, De Luca 15, Fiore 4, Gallucci, Garofano, Luciani 2, Nasui, Oropallo N., Oropallo D. 2. All: Russo Tommaso

 

GENEA LANZARA: Avallone 5, Biraglia 3, Bove, Di Martino C., Di Martino A., Ferrara 1, Fiorillo 5, Giordano, Manojlovic 9, Milano C., Milano A. 8, Petito 5, Senatore, Totaro. All: Nikola Manojlovic

 

ARBITRI: Marasciulo – Tempone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here