Fulmine a ciel sereno in casa Olympic: Marinari si dimette per motivi personali. Impegno esterno per i biancorossi di scena sul campo del Sassano Calcio.

0
57

Antonio MarinariFulmine a ciel sereno in casa Olympic Salerno. Nella trasferta di Sassano l’Olympic Salerno non sarà infatti guidata in panchina dal tecnico Marinari.

L’allenatore ha rassegnato le dimissioni dall’incarico per motivi personali al termine della consueta seduta di rifinitura del venerdì.

La società cara al presidente Pisapia ha accolto le dimissioni del tecnico e si riserva di comunicare nei prossimi giorni il sostituto dello stesso Marinari.

La guida tecnica dell’Olympic Salerno per la sfida di domenica è stata affidata al tecnico della juniores, Fiorenzo Sica. Impegno esterno per l’Olympic Salerno nella dodicesima giornata del campionato di Promozione – girone D.

La formazione biancorossa sarà di scena domenica alle ore 14:30 allo stadio “San Giovanni” contro la locale formazione del Sassano Calcio. L’Olympic Salerno dovrà immediatamente riprendersi dalla scoppola rimediata domenica scorsa tra le mura amiche dello stadio Figliolia di Baronissi contro il Cilento Santa Maria.

Dal canto suo il Sassano è reduce dalla netta sconfitta (quattro ad uno il risultato finale) subita in quel di Battipaglia contro il Real Aversana nell’ultima gara di campionato.

Il Sassano occupa attualmente la dodicesima posizione in graduatoria con dodici punti al suo attivo, frutto di tre vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte. Intanto in occasione della sfida con il Sassano rientra tra le fila della formazione biancorossa Ciro Di Michele, pienamente recuperato dopo l’infortunio che lo ha tenuto per alcune settimane lontano dal campo di gioco.

fratelli BrancaccioDa segnalare inoltre la prima convocazione in prima squadra dei fratelli Francesco ed Antonio Brancaccio, convocazione meritata dopo le ottime prestazioni disputate con la formazione juniores guidata in panchina da mister Sica.

La sfida tra il Sassano Calcio e l’Olympic Salerno sarà arbitrata dal signor Antonio Pagano della sezione di Nocera Inferiore coadiuvato dagli assistenti Mark La Regina e Giovanni Sparano appartenenti alla sezione di Battipaglia.

LASCIA UN COMMENTO