Ferdinando Del Sole apre il XXX “Città di Cava de’ Tirreni” martedì 11.

0
431
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Un’escalation di emozioni. Vibranti, intense ed in rapida successione. Sono quelle che stanno caratterizzando la XXX edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, in programma dal 9 al 15 giugno sui campi di Cava de’ Tirreni (Sa), Nocera Inferiore (Sa), Nocera Superiore (Sa) e Mercato San Severino (Sa).

Non si è ancora spenta l’eco della consegna del Premio “Piero Santin” agli allenatori Claudio Ranieri ed Emilio De Leo e dell’inaugurazione della Mostra “Un secolo d’Azzurro” ed in cartellone c’è già un altro attesissimo appuntamento: la Cerimonia di Apertura della kermesse, prevista martedì 11 giugno, alle ore 20.30, allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni.

Sarà l’ennesimo testimonial prestigioso a dare ufficialmente il via con la lettura del Giuramento a questa XXX edizione: Ferdinando Del Sole (classe 1998), giovane attaccante del Pescara, che nell’ultima stagione ha collezionato 13 presenze e 2 reti in Serie B. Sarà un gradito ritorno al “Lamberti” per l’esterno offensivo partenopeo di proprietà della Juventus, che nella XXVI edizione (2015) del “Città di Cava de’ Tirreni” fu premiato come “giovane promessa”. Ancora una presenza eccellente, dunque, per la manifestazione del Presidente Giovanni Bisogno, già nobilitata in passato dall’intervento di altri campioni accorsi in veste di testimonial (Brignola, Mirante, Donnarumma, Coda, Scuffet, Rispoli, Palladino, Schiavi e Quagliarella per citare solo le ultime edizioni).


Ma la Cerimonia di Apertura, che sarà presentata dal Coordinatore del Torneo, Nunzio Siani, e dalla giornalista Manuela Pannullo ed alla quale assisteranno come di consueto numerose personalità sportive, non si esaurirà di certo con l’intervento di Del Sole. Sono in programma, infatti, le esibizioni dell’Associazione “Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo” e del Gruppo di Ballo del Centro Ginnastica Ritmica Sportiva “A.S.D. Juvenilia”, che regaleranno momenti di grande pathos e spettacolo al sempre foltissimo pubblico sugli spalti.

 

La serata sarà completata dalla benedizione degli atleti, tecnici e dirigenti partecipanti da parte dell’Arcivescovo di Amalfi-Cava de’ Tirreni, Mons. Orazio Soricelli, e dalla festosa passerella delle 104 squadre in gara, tra cui gli sloveni del N.D. Gorica (Allievi) ed i bulgari del Levski (Pulcini 2008).

La Cerimonia di Apertura sarà preceduta alle ore 18.45, sempre allo stadio “Simonetta Lamberti”, dalla gara inaugurale del Torneo, Bologna-Rappresentativa Nazionale Lega Pro, che concluderà la prima giornata della categoria Allievi, caratterizzata anche dalle partite Salernitana-Juve Stabia (ore 14.30), Spal-Rappresentativa FIGC Campania (ore 15.50) e Cavese-N.D. Gorica (ore 17.15). L’intera serata (con la gara Bologna-Rappresentativa Nazionale Lega Pro e la Cerimonia di Apertura) sarà trasmessa in diretta tv da RTC Quarta Rete, visibile sul canale 654 del digitale terrestre.


Grande attesa anche per l’esordio nella categoria Giovanissimi delle Rappresentative Nazionali di Lega Pro e LND, impegnate rispettivamente contro la Juve Stabia (ore 14.30) e la Cavese (ore 15.50).


Il XXX Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni” in realtà ha già vissuto sabato 8, domenica 9 e lunedì 10 giugno le sue prime giornate agonistiche con la disputa dei primi due turni delle categorie Mini Giovanissimi, Esordienti 2006 e Esordienti 2007.

Da martedì 11 giugno scenderanno in campo anche le formazioni impegnate nelle altre 6 categorie: Allievi, Giovanissimi, Pulcini 2008, Pulcini 2009, Primi Calci e Piccoli Amici. Mercoledì 12 e giovedì 13 giugno si completerà la fase eliminatoria, mentre venerdì 14 giugno sono in programma le semifinali di tutte e 9 le categorie. Sabato 15 giugno l’apoteosi conclusiva con le finali delle varie categorie, le premiazioni e la Cerimonia di Chiusura al “Simonetta Lamberti”.

Calcio giocato, ma non solo. Questa mattina, lunedì 10 giugno 2019, presso il Complesso Monumentale di San Giovanni si è tenuta la presentazione del libro “Demoni” (Vallardi Editore) di Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport. Tredici storie straordinarie di grandi protagonisti del mondo del calcio che hanno affrontato e vinto i propri demoni. Il libro scritto da Alciato dà voce a 13 protagonisti del calcio, offrendo un’immagine assolutamente inedita di un mondo di cui conosciamo quasi soltanto i successi, le glorie, le emozioni collettive. “Demoni” riesce a far luce sui momenti bui che i più celebri calciatori, allenatori e dirigenti hanno dovuto sconfiggere: l’ucraino Andriy Shevchenko, Pallone d’Oro nel 2004, racconta la sua fuga da Chernobyl; Gigi Buffon, da molti considerato il più grande portiere di sempre, la sua depressione; l’allenatore Siniša Mihajlović la guerra dei Balcani; il centrocampista Marco Verratti il terremoto dell’Aquila; il promettente giocatore senegalese Mamadou Coulibaly il suo drammatico viaggio in barcone per raggiungere l’Europa.

Un libro che ha suscitato grande curiosità nei presenti, tra cui spiccavano gli studenti della II C della Scuola Media “A. Balzico” e della III A del Liceo Linguistico “De Filippis-Galdi” ed una delegazione della Scuola Calcio Rinascita Cava 2000. Una platea “giovane” ed attenta, che è stata particolarmente apprezzata da Alessandro Alciato, molto soddisfatto anche per l’accoglienza ricevuta e per la maglia n. 10 della Cavese donatagli dal capitano degli aquilotti, Claudio De Rosa.

In corso, dunque, un’entusiasmante XXX edizione del “Città di Cava de’ Tirreni”, che si potrà seguire pure on line sul sito www.torneointernazionaledicava.it, sul quale è possibile consultare tutti i risultati, le news, il regolamento ed il calendario. Anche quest’anno inoltre, grazie all’accordo con il partner tecnologico “LFScouting”, si potrà leggere il tabellino delle partite Allievi. Basterà al termine di ogni gara collegarsi alla sezione “Calendario gare” dedicata agli Allievi e scaricare il relativo pdf, completo di formazioni, sostituzioni, dati statistici, schieramenti tattici e giudizi sui calciatori.

 

I RISULTATI DI SABATO 8 E DOMENICA 9 GIUGNO 2019

Mini Giovanissimi – Trofeo Damarila

Girone A: Red Lions-Virtus Nocera 3-0; Maraotto-Pianeta Napoli City 1-1

Girone B: Victoria Marra-Madonna dei Bagni 2-1; Sergio Academy-Campanile (lunedì 10 giugno)

Girone C: Cavese-Olimpia Sport 1-2; S. Maria Assunta-Arciscampia 0-2

Girone D: Joga Pepito-Virtus Junior Napoli 2-2; Nocera Soccer-Oliviero 1-2

Esordienti 2006 – Trofeo Pasqualino Lodato

Girone A: Cavese-Libertas Vesuvio 2-2; S. Maria Assunta-Savino Soccer 0-3

Girone B: Virtus Nocera-San Nicola 1-3; Virtus Junior Napoli-Accademia Sorrento 2-2

Esordienti 2007 – Trofeo TE.RI.

Girone A: Olimpia Sport-Oliviero 1-2; Red Lions-Cavese 3-0

Girone B: Turris-Dea Diana 1-1; Sergio Academy-Gigi Molino 1-4

LASCIA UN COMMENTO