Colpo di mercato dell’Orakom Royal Salerno: presa Adriane Matte

0
52

pino d'andrea e adriana matteLa seconda settimana di lavoro estivo per l’Orakom Royal Salerno si apre con un’importante novità di mercato. La società del presidente D’Andrea ha messo a segno un vero e proprio colpo, aggiudicandosi le prestazioni di Adriane Matte. La forte centrale brasiliana, che lo scorso anno è stata tra le protagoniste indiscusse del torneo di Serie B2 nelle fila della Golem Palmi, sarà uno dei punti di forza del team di mister Peduto. Dopo averla vista all’opera diverse volte, il diesse Massimiliano Pecora ha ritenuto che l’esperta atleta sudamericana (che in Italia vanta anche esperienze in categorie superiori con Bari e Mercato San Severino) potesse essere l’elemento giusto per far fare il necessario salto di qualità all’organico dell’Orakom Royal Salerno.

«Ho avuto un’ottima impressione dell’Orakom Royal Salerno già dallo scorso anno – ha dichiarato Adriane Matte -, l’ambiente è positivo, pieno di entusiasmo. La società si è dimostrata seria e disponibile e quindi spero di ripagare la fiducia che hanno riposto in me. Dal punto di vista personale, mi auguro di poter raggiungere insieme alle mie compagne degli obiettivi che possano rendere felici i nostri tifosi».

Abituata a giocare in piazze “calde”, la Matte ha già avuto la possibilità di allenarsi con la sua nuova squadra ed ha impressionato per la facilità con cui esegue giocate di alto livello. Di sicuro la sua presenza in rosa regalerà ulteriore spettacolarità al gioco dell’Orakom Royal Salerno e sarà un motivo di ulteriore interesse per i tifosi che non vedono l’ora di poter assistere alle partite della squadra salernitana.

Dopo aver lavorato in spiaggia e piscina la scorsa settimana, da lunedì il team di mister Peduto sta alternando sedute atletiche al Parco del Mercatello ad allenamenti in palestra (anche se trovare spazi già disponibili di questi tempi non è impresa semplice). D’altronde il campionato di Serie B2 richiede una preparazione seria e scrupolosa sotto tutti i punti di vista.

LASCIA UN COMMENTO