Carpedil Salerno, ancora un tassello: ingaggiata Giorgia Manfrè

0
46

giorgia-manfrèAncora un tassello per puntellare il roster di coach Blanco. La Carpedil Salerno mette il puntino sulla i e ingaggia Giorgia Manfrè, pivot palermitana classe 1992 di 183 centimetri, che torna in Campania dopo aver militato nel sodalizio di patron Somma già dal 2007 al 2010. Lo scorso anno Manfrè è stata miglior realizzatrice della Maddalena Vision Palermo in A3 e in carriera vanta esperienze pure con Indomita Catanzaro e Vassalli 2G Vigarano.

“Ora il nostro mercato può dirsi praticamente concluso, abbiamo voluto fortemente Manfrè perché riteniamo che sia giunto il momento per lei di confrontarsi con un campionato di A2 recitando un ruolo da protagonista. Ha grandi doti, siamo certi che le farà valere pienamente con la nostra squadra”, afferma l’entusiasta direttore sportivo Aurelio De Sio.

Anche Manfrè non ha nascosto la gioia per la sua seconda avventura con la casacca della Carpedil. “Non nego che il presidente mi aveva cercata spesso anche negli anni precedenti, volevo tornare a giocare per lei che crede tanto in me e questa volta è stata quella giusta – ha detto la giocatrice siciliana – Sono molto contenta e cercherò di dare il massimo in un’esperienza sicuramente nuova. Il coach mi ha già parlato di un gruppo relativamente giovane ma con grande voglia, è un bel progetto e speriamo di toglierci belle soddisfazioni creando un bel gruppo anche fuori dal campo”.

Ufficio Stampa Salerno Basket ’92

LASCIA UN COMMENTO