Carpedil Salerno, domani il via ufficiale alla stagione sportiva

0
46

Mercoledì pomeriggio il raduno per il primo appuntamento ufficiale con le visite mediche di rito, da giovedì 28 s’inizierà a fare sul serio con la preparazione atletica sul parquet del PalaSilvestri a Matierno. Estate finita per la Carpedil Salerno del patron Angela Somma, si torna a respirare aria di pallacanestro in vista del prossimo campionato di A2 femminile. Agli ordini di coach Alex Blanco e dell’assistente Sara Braida si ritroverà una squadra molto rinnovata e ringiovanita dopo le tante partenze. Su tutte quella dell’americana Rae Lin D’Alie, che giocherà a Bologna nel prossimo torneo: alla 27enne play la società augura le migliori fortune personali e professionali dopo le tre intense stagioni vissute in Campania.

Tornando al roster della Carpedil che verrà, si punterà a far gruppo fin dal primo giorno, anche se la fatica si farà sentire sotto le cure del preparatore atletico Riccardo Bovenzi. Daniela Errico è la nuova fisioterapista, confermata poi la partnership con il Gruppo Forte: anche quest’anno lo staff sanitario sarà coordinato dai dottori Alfonso e Francesco Forte. “Obiettivo salvezza ma senza porci nessun limite. Abbiamo cambiato molto rispetto allo scorso anno, puntiamo a iniziare un nuovo ciclo e speriamo di raccogliere fin da subito risultati soddisfacenti”, commenta il direttore sportivo Aurelio De Sio. La compagine dirigenziale è completata, per il terzo anno consecutivo, dal direttore generale Bruno Pacifico.

Questo l’elenco delle convocate:

Play: Roberta Dentamaro (’97), Alessia De Sanctis (’97), Roberta Maggiore (’97)

Guardie: Sara Costabile (’97), Alessia De Mitri (’98), Tamara Isabel Insfran Gonzales (’89), Marta Viale (’96)

Ali: Stefania Carcaterra (‘96), Dalila Frascolla (‘95), Samuela Magro (‘99), Camilla Valerio (‘93)

Pivot: Camilla Ardito (’89), Giorgia Assentato (’99), Giorgia Manfrè (’92)

Ufficio Stampa Salerno Basket ’92

LASCIA UN COMMENTO