Campolongo Rari Nantes Salerno, prima in casa contro la Muri Antichi Catania.

0
201

Ci siamo! Riparte l’avventura del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto, che vede ai nastri di partenza la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, in uno dei tornei che si preannuncio il più duro e combattuto degli ultimi anni.

Per la prima di campionato, sabato 24 novembre alla Piscina Simone Vitale di Salerno, alle ore 15,00, i giallorossi affronteranno la Polisportiva Muri Antichi di Catania.

Gara non facile per Scotti Galletta e compagni, reduci da una durissima preparazione precampionato, durante la quale mister Citro ha messo sotto torchio i suoi, e soprattutto ha fatto in modo da integrare alla perfezione i nuovi acquisti Gandini, Mauro e Sanges, oltre ai giovani promossi dalle giovanili.

Nella compagine siciliana, club che raramente sbaglia straniero, grande attenzione dovrà essere prestata a Maroja Gluhaic, 25enne attaccante croato dotato di un grande feeling con il gol, come dimostrano le 54 reti messe a segno nella scorsa stagione con il Primorac.

La compagine cara al presidente Gallozzi è chiamata a ripetere l’ttimo campionato della passata stagione, quando la promozione in serie A1 svanì a 40 secondi dalla fine di gara tre della finale contro il Quinto.

Si riparte da quell’ultima azione, per cercare di puntare ancora al massimo obiettivo, pur consapevoli delle enormi difficoltà che quest’anno riserva il girone meridionale della serie A2. Tutte le compagini si sono infatti rafforzate con elementi di grande spessore, molti provenienti da realtà di vertice della massima serie.

“Vogliamo ripartire dall’ultima azione dell’ultimo campionato – commenta mister Matteo Citro – da quel sogno sfumato per un niente. La voglia deve essere quella di riprovarci, con grande intensità e spirito di sacrificio, sfruttando il lavoro fatto anche lo scorso anno. Sarà un campionato molto difficile, ma sarà la vasca a dire dove possiamo arrivare. Noi ci crediamo e daremo tutto per raggiungere quel sogno sfumato all’ultimo minuto”.

Per gli appassionati che non potranno essere presenti alla piscina Vitale, da quest’anno le gare casalinghe dalla Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook Napoleggiamo.

LASCIA UN COMMENTO