Calciomercato, colpo dell'Olympic Salerno, preso il centrocampista Matteo Borsa. La juniores sconfitta 2-1 dalla Rocchese.

0
30

2015-01-07 15.24.22Colpo a sorpresa dell’Olympic Salerno, la società del presidente Matteo Pisapia si è infatti assicurata le prestazioni del centrocampista classe 1993 Matteo Borsa.

Ricco il curriculum del neo acquisto della formazione biancorossa cresciuto calcisticamente nelle fila della Salernitana. Ha indossato inoltre anche la casacca della Nocerina prima di tornare nuovamente alla Salernitana. Nel corso della sua carriera ha indossato la casacca della Gelbison in serie D nella stagione 2011/2012. Ha iniziato anche la stagione 2012/2013 con la Gelbison in serie D prima di trasferirsi a gennaio alla Cavese, sempre nel campionato di quarta serie. Lo scorso anno (stagione 2013/2014) ha preso parte al campionato di serie D con la casacca dell’Isernia. In questa stagione ha iniziato in Eccellenza con la casacca della Nocerina, società dalla quale si è svincolato alla riapertura delle liste, prima di essere tesserato dall’Olympic Salerno.

Intanto nuova sconfitta per la formazione juniores dell’Olympic Salerno che viene superata per due reti ad uno dalla Rocchese. Mister Sica parte con il classico 4-4-2 con Bassi in porta, difesa composta da Saviello sulla corsia destra, Varriale (esordio per lui con la maglia biancorossa) al centro della difesa in coppia con Donnarumma, a centrocampo Provenza e Caporarello al centro con Basile e Minutolo sulle corsie laterali, in attacco Altimari e Grimaldi che sostituisce l’indisponibile Brancaccio. Al 13’ minuto si rende pericolosa l’Olympic Salerno: errato disimpegno di Laudato e sfera che termina sui piedi di Altimari, conclusione di quest’ultimo che termina sulla traversa e danza sulla linea di porta. Al 14 sul ribaltamento di fronte arriva la rete del vantaggio per la Rocchese: mischia in area risolta da un perentorio colpo di testa che si insacca alle spalle dell’incolpevole Bassi. Al 23’ nuova azione pericolosa dell’Olympic Salerno, il colpo di testa di Altimari però si perde di poco sul fondo. Al 32’ mister Sica decide di cambiare e di passare al 4-3-3: Bisogno passa terzino destro e capitan Minutolo arretra come terzino sinistro; Saviello scala al centro consentendo a Donnarumma di ritornare nella sua naturale posizione di mediano; il neo entrato Carucci (sostituisce Caporarello) si piazza al centro dell’attacco, ai suoi lati Grimaldi ed Altimari. Olympic più convincente con il nuovo assetto tattico ma la Rocchese fa buona guardia.

Nella ripresa l’Olympic Salerno assedia la porta della Rocchese alla ricerca del pareggio. Ci provano Altimari al 4’ minuto, la sua conclusione a giro termina di poco a lato e Carucci al 9’ minuto con un tiro da fuori area che termina alto. Al 15’ arriva la rete del pareggio in casa Olympic Salerno con Altimari: cross basso di Minutolo dalla sinistra che attraversa tutta l’area di rigore, irrompe il bomber di Dragonea che sigla il suo undicesimo centro stagionale. Al 21’ azione pericolosa dell’Olympic Salerno con il solito Altimari che viene anticipato al momento della conclusione dalla precisa uscita del portiere della Rocchese. Al 27’ l’Olympic Salerno si salva grazie alla grande parata di Bassi che respinge la conclusione a botta sicura di Malpede. Al 36’ la Rocchese trova la rete della vittoria con Mandara. Discesa di Grimaldi sulla destra, palla al centro dove irrompe proprio Mandara che fa 2-1. Nei minuti finali risultano vani gli attacchi dell’Olympic Salerno alla ricerca del nuovo pareggio. Finisce così il match, sconfitta immeritata per la formazione biancorossa. Nel prossimo turno del campionato regionale Juniores la formazione biancorossa sarà di scena tra le mura amiche del “Settembrino” contro il Picciola.

Questo infine il tabellino del match:
ROCCHESE : Laudato, Lambiase, Faiella, Campanile D., Di Giacomo, Sansone, Della Corte (4’st Campanile I.), Asciuti (14’st Grimaldi (47’st Lambiase), Mandara (41’st Martiniello), Malpede (31’st Rossi), Amato. A Disp. Perna, Iannone. All. Bisogno
OLYMPIC SALERNO : Bassi, Saviello, Bisogno, Minutolo, Varriale, Donnarumma, Basile (1’st Bruno), Caporarello (32’st Carucci), Grimaldi (33’st Loddo), Provenza, Altimari. A Disp. Caravano, Orilia, Citro, Sersante. All. Sica
ARBITRO : D’Aniello di Castellammare di Stabia
MARCATORI: 14’ pt Amato, 15’ st Altimari, 36’ st Mandara
NOTE: Ammoniti Malpede per la Rocchese, Carucci e Varriale per l’Olympic Salerno.

LASCIA UN COMMENTO