Buccino Volcei, sconfitta sul campo della Polisportiva Santa Maria.

0
317

Cuore, carattere e grinta non bastano al Buccino Volcei nella sfida esterna sul campo della Polisportiva Santa Maria. La formazione di mister Menza torna a casa con un pugno di mosche al termine di una partita decisa da episodi che ancora una volta condannano i rossoneri. Un pari forse sarebbe stato giusto ma il calcio ti toglie e ti dà e in questo momento però sta restituendo davvero poco ad una squadra che nonostante una classifica precaria riesce anche sul campo della più quotata avversaria a mettere in campo una prestazione più che sufficiente. Il Santa Maria prova a fare la partita ma è il Buccino Volcei a rendersi pericoloso. Al 3’ Santese anticipa Serra in uscita ma l’estremo difensore locale è ben piazzato e respinge. Poi ci prova Salerno da calcio di punizione ma la traiettoria insidiosa viene neutralizzata da Serra. La fortuna aiuta i padroni di casa che al 15’ passano con Di Luccio il quale tenta il cross dalla destra che però si insacca alle spalle di Lullo. Doccia fredda per Magliano e soci che rischiano poco dopo con Russomanno e Nunziata che da ottima posizione non centrano il bersaglio. Alla mezz’ora arriva il pari. Santese conquista una punizione dal limite e si incarica della battuta: per Serra non c’è scampo. Si va così all’intervallo. Nel secondo tempo parte bene il Buccino Volcei che sfiora il vantaggio con Dell’Arciprete il quale, però, trova un Serra pronto. Mister Pirozzi inizia ad attingere alla sua panchina per trovare una soluzione al match. Dal canto suo mister Menza non cambia uomini perché la sua squadra risponde bene e mantiene il campo. Tuttavia al 36’ della ripresa l’episodio che cambia la partita. Corner dalla sinistra con il neoentrato Esposito che calcia direttamente in porta. Un gol che spezza le gambe ai rossoneri che ci prova con l’inserimento di Roviello e Fernicola P. ma nel finale in contropiede Di Gregorio realizza il definitivo 3-1. Il triplice fischio dell’arbitro pone fine ad una gara ben giocata e ottimamente interpretata. Sicuramente la sfida in casa della Pol. Santa Maria era proibitiva già alla vigilia ma la squadra ha risposto in campo. Quello che è mancato fino ad oggi alla squadra di patron Del Chierico è un pizzico di fortuna e a cinque giornate dalla fine della stagione regolare sarebbe quasi ora che la dea bendata cominciasse a guardare dalle parti del “P. Via” dove la prossima settimana arriva la Vigor Castellabate.

POL. SANTA MARIA-BUCCINO VOLCEI 3-1

MARCATORI: 15′ pt Di Luccio, 28′ pt Santese, 36′ st Esposito, 41′ st Di Gregorio.

POLISPORTIVA SANTA MARIA: Serra (23′ st Russo), Trabelsi, Fiorillo, Bovi, Fariello, Pastore (30′ st Conte), Galdi (11′ st Piccirillo), Di Luccio (23′ st Petrillo), Russomanno (27′ Esposito), Nunziata, Di Gregorio. A disp.: Russo, Conte, Petrillo, Romano, Esposito, Santangelo, Piccirillo. All.: Pirozzi.

BUCCINO VOLCEI: Lullo, Verderose, Schiavone, Cascone, Magliano R., Masucci 40′ st Roviello), Santese, Botta (37′ st Fernicola), Dell’Arciprete, Salerno, Pascente. A disp.: Freda, Murano, Del Chierico, Baldassarre, Magliano M., Roviello, Fernicola. All.: Menza (squalificato)

Arbitro: Bruno Rossomando di Salerno. Assistenti: Trotta e Troise.

Note: spettatori circa 300, campo in erba sintetica. Ammoniti: Cascone, Magliano R., Fernicola (BV) Trabelsi (SM). Al 40′ st Botta (BV) espulso per proteste dalla panchina. Recupero: 2′ pt e 3′ st.

 

LASCIA UN COMMENTO