Basket Ruggi, sconfitta interna contro Cercola.

0
308

Una coriacea ma sprecona Ruggi Salerno, cede dopo una gara equilibrata contro l’Azzurro Cercola, seconda forza del campionato.

I primi dieci minuti di gioco sono caratterizzati da tanta intensità, con le padroni di casa che provano sin da subito a tenere alto il rimo del gioco, trovando diversi punti in transizione, 16-13 al termine del quarto. Il secondo periodo di gioco vede sorgere le solite difficoltà offensive delle salernitane, che seppur riescano a superare la pressione avversaria, non trovano le giuste contromisure contro la zona avversaria. Nonostante ciò, all’intervallo lungo si è sul -3, 23-26. Alla ripresa delle ostilità le rosso-blu perdono lucidità in attacco, pochissimi i punti messi a segno anche dalla linea della carità, mentre aumenta il numero delle palle perse. Sponda cercolese invece, la maggiore esperienza delle avversarie fa la differenza e consente alle vesuviane di trovare canestri importanti che danno il là alla vittoria finale. Finisce 39-46.

Basket Ruggi Salerno – Azzurro Cercola 39-46 (16-13, 7-13, 5-8, 11-12)
SALERNO: Martines 8, Fumo, Scolpini n.e, Panniello, Bisogno n.e, Germano 1, Di Pace 11, Codispoti 3, Opacic 4, Patanè 4, Panteva, Montiani 8. Coach Pignata.
CERCOLA: D’avolio 18, Romano, Persico, Scarpati n.e, Popolo 5, Margio 2, Mattera, Gemini 7, Fedele 10, de Martino n.e., Esposito 4. Coach. Patrizio

LASCIA UN COMMENTO