Basket Ruggi, avanti anche con il settore giovanile.

0
45

under 13bNon solo prima squadra, ma anche settore giovanile. Questo è il diktat che la dirigenza salernitana mette in campo ogni estate ai fini della giusta programmazione.

Sono diversi i prodotti del vivaio del Basket Ruggi che quest’anno intraprenderanno nuove esperienze. Sara Galdi classe 2000, capitano del gruppo che vinse il campionato under 14 regionale nella stagione 2013, è stata ceduta a titolo definitivo alla compagine cugina della Salerno Basket ’92, che milita nel campionato di serie A2. Stessa destinazione anche per le varie Laura Casaburi (classe 1999), Giorgia Fumo e Natalia Marrazzo (classe 2000), anche loro protagoniste della vittoriosa cavalcata, che in virtù della collaborazione con la seconda compagine cittadina, parteciperanno attraverso la formula del prestito al campionato giovanile under 18.

In casa Ruggi proseguirà il cammino nella propria crescita cestistica e non solo, la compagine formata dalle nate 2003-2004-2005, che frutto dell’ esperienza maturata lo scorso anno nel campionato under 13, conclusosi col quinto posto in classifica e culminato poi con la vittoria del Torneo di Metaponto, si appresterà a partecipare in questa stagione al campionato under 14 sotto la sapiente guida del duo Tommaso Pignata e Federica Di Pace. Lascia le redini del gruppo quindi il prof Rino Pignata che con grande passione, come sempre, si dedicherà alla supervisione tecnica dell’intero Settore Giovanile e Minibasket, con il chiaro obiettivo quest’anno di formare un gruppo che possa partecipare al torneo Esordienti Femminile (per le nate negli anni 2005-2006-2007) proposto dall Fip Campania e dare così la possibilità alle tante bambine della città di Salerno a partecipare sin dalla tenera età a campionati federali con un gruppo interamente femminile.

LASCIA UN COMMENTO