Basket Bellizzi, tempo di playoff, mercoledì 24 gara 1 contro Angri.

0
543
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

L’attesa sta per finire, si parte con i Play-Off di Serie C Gold. Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi ospita, in gara 1, Angri Pallacanestro. La gara sarà disputata mercoledì 24 aprile, presso il “PalaBerlinguer” di Bellizzi. Palla a due alle ore 20:30. Il match sarà diretto dal 1° arbitro sig. Angelo Lenoci di Massafra (TA) e dal 2° arbitro sig. Francesco Calisi di Monopoli (BA).

A poco più di 24 ore dal match che darà inizio alla post-season, sale l’adrenalina in casa gialloblu. Dopo una stagione vissuta da protagonista del torneo, la squadra di coach Nino Sanfilippo è pronta a giocarsi le proprie carte negli spareggi promozione. Di Mauro e compagni si troveranno di fronte un avversario tutt’altro che abbordabile. Senza ombra di dubbio, Angri Pallacanestro rappresenta l’ostacolo più insidioso che poteva capitare ai gialloblu. In un “PalaBerlinguer” che si annuncia gremito in ogni ordine di posto, ai padroni di casa servirà la gara perfetta per mettere in discesa la serie.

Le dichiarazioni di coach Nino Sanfilippo

Alla vigilia del match, il tecnico non tradisce particolari emozioni: «Siamo molto sereni. La squadra si è allenata bene, nonostante qualche acciacco fisico e malanni dovuti ai repentini cambi di temperature degli ultimi giorni. Nulla, comunque, di particolarmente preoccupante. Abbiamo svolto allenamento anche nel giorno di Pasquetta, il calendario ci imponeva di farlo. I ragazzi hanno dimostrato, ancora una volta, grande spirito di sacrificio e dedizione. Siamo pronti per questa gara 1».

Negli scorsi giorni, il presidente di Angri ha dirottato tutte le pressioni sulla squadra gialloblu. Ma Sanfilippo ha un punto di vista differente: «Sinceramente non mi sono mai posto il problema della pressione. È un concetto che, a livello sportivo, non ho mai troppo condiviso. Non so cosa sia la pressione e non mi preoccupa affatto. Parlare di pressione, a questo punto della stagione, rappresenta il solito trito e ritrito escamotage, che utilizza chi ha giocato una stagione al di sotto delle attese e vuol motivare i propri giocatori».

E aggiunge: «C’è da considerare, inoltre, che Angri non ha lesinato investimenti in questa stagione, cambiando anche guida tecnica in corso d’opera. Bellizzi, contando su un budget molto più limitato, è riuscito a portare a termine un campionato eccellente. Ciò non toglie che vogliamo essere protagonisti anche in post-season. Non abbiamo mai nascosto le nostre ambizioni, non lo facciamo di certo ora che siamo nel momento cruciale della stagione. Ovviamente, ringrazio il presidente Campitiello per il giudizio lusinghiero espresso sul nostro gioco ed il percorso avuto».

Riportando il focus su temi strettamente di campo, il tecnico gialloblu non ritiene rilevanti le due vittorie ottenute in campionato contro i grigiorossi: «In questa fase si resetta tutto ciò che è stato in precedenza. Tutto diventa più nebuloso ed incerto. Dovremo farci trovare pronti per affrontare qualsiasi tipo di situazione». Poi indica Hankerson come l’uomo in più di Angri: «E’ il giocatore più forte ed è sicuramente l’elemento da tenere maggiormente d’occhio. In tutto il campionato, ha dimostrato di poter essere decisivo. Dovremo essere bravi ad arginarlo».

In chiusura, Sanfilippo auspica una massiccia partecipazione di pubblico: «Speriamo ci sia la solita bella atmosfera, come accaduto in tutte le partite casalinghe. I nostri tifosi saranno importanti soprattutto nei momenti meno brillanti della squadra. Se ci sarà qualche passaggio a vuoto, sarà importante avere il sostegno dei nostri supporters».

LASCIA UN COMMENTO