Basket Bellizzi, sconfitta a Maddaloni.

0
315

Non riesce il blitz esterno al Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Nel 25° turno di campionato, la compagine gialloblu si arrende 81-75 alla Pallacanestro San Michele Maddaloni ed incappa nella seconda sconfitta consecutiva. La squadra di coach Pierluigi Orlando paga un terzo quarto da incubo, in cui Requena e compagni mettono a segno un parziale di 29-11 che taglia le gambe agli ospiti e decide la partita. In 10’ i viaggianti sciupano quanto di buono fatto soprattutto nel primo quarto, chiuso avanti addirittura di 10 lunghezze. Con questa sconfitta, la squadra cara a patron Pellegrino vede assottigliarsi il vantaggio sulle inseguitrici Basket Sarno e Pallacanestro Partenope, ora distanti due soli punti.

LA CRONACA

La partenza è targata Bellizzi, che approccia il match nel modo giusto e sorprende Maddaloni. I padroni di casa fanno fatica a prendere le misure agli avversari e subiscono le offensive di Spinelli e compagni. Gli ospiti sfruttano le difficoltà della squadra di coach Parrillo e scavano il primo solco, chiudendo la prima frazione avanti di 10 punti (12-22). Ad inizio secondo quarto la musica non cambia di molto, con i gialloblu che continuano a macinare gioco e punti. A metà frazione arriva una prima reazione di Maddaloni, che si affida ai suoi uomini migliori per provare a raddrizzare il match. Sono Desiato e Requena a suonare la carica e, nell’arco di pochi minuti, i biancoblu si riportano a sole cinque lunghezze di distanza. Alla sirena che segna l’intervallo lungo, il punteggio è di 35-40.

L’interruzione giova in maniera impressionante a Maddaloni. I padroni di casa rientrano sul parquet con un’altra carica agonistica e danno il là alla rimonta che capovolge la partita. Ragnino, Cioppa e Moccia bombardano il canestro dalla lunga distanza, con Bellizzi che non riesce ad opporre resistenza. Gli ospiti non riescono ad arginare gli attacchi avversari come fatto nei primi 20’ di gara e soccombono sotto i colpi della squadra casertana. Ne vien fuori un parziale disastroso che si chiude sul 29-11 per Maddaloni. All’ultimo intervallo la situazione è totalmente capovolta, con Bellizzi costretta ad inseguire (64-51).

L’ultimo quarto si apre con un altro pesante parziale (7-0) con cui Maddaloni fa segnare il massimo vantaggio (71-51). Con le due squadre separate da 20 punti, la gara sembra virtualmente chiusa. Ma Bellizzi trova la reazione d’orgoglio che riduce considerevolmente lo scarto. I padroni di casa mantengono però il sangue freddo e controllano il punteggio fino alla sirena finale, che decreta il successo biancoblu per 81-75.

 

 

PALL. SAN MICHELE MADDALONI – BASKET BELLIZZI   81-75            

IL TABELLINO

PALL. SAN MICHELE MADDALONI
Requena 16, Ragnino 9, Bocciero, Cioppa 7, Spallieri n.e., Moccia 17, Desiato 12, Pascarella 3, Della Peruta, Rusciano 17, Chiavazzo n.e., Cerreto.
Coach: Parrillo.

BASKET BELLIZZI
 Ferrigno 9, Spinelli 15, Bassano, Giordano n.e., Valentino 3, Dondur 13, Barrella 7, Di Mauro 10, Diop n.e., Trapani 10, Esposito 8.
Coach: Orlando.

PARZIALI: 12-22; 23-18; 29-11; 17-24.

LASCIA UN COMMENTO