Alma Salerno in cerca della prima vittoria in casa contro Manfredonia.

0
166

L’Alma Salerno vuole la vittoria. Domani, alle 15, al PalaTulimieri, la formazione allenata da Gianfranco Bonito scenderà in campo contro il Manfredonia Calcio a 5, dopo le due trasferte consecutive contro Real San Giuseppe e Giovinazzo.

Sulla sua strada, per la sesta giornata del girone F del campionato di serie B, i salernitani incroceranno i pugliesi che, attualmente, hanno 7 punti in classifica. L’Alma Salerno ha necessità riuscire a trasformare in punti quanto di buono espresso in campo. Con il rientro di Vuolo dalla squalifica e il recupero di Dudù dall’incidente occorso la scorsa settimana, mister Bonito potrà contare sulla squadra al completo.

«Entrambe le squadre – ha commentato il tecnico – vengono da risultati non positivi. Quella di domani, tanto per noi quanto per loro, potrebbe essere la partita della verità. Ritengo che non siamo mai stati in una vera e propria crisi: abbiamo delle difficoltà di rotazione e, fino ad ora, abbiamo incontrato le squadre più forti del girone. Dobbiamo scendere in campo senza la paura di sbagliare e con la voglia di vincere tutti insieme – ha detto, ancora, Bonito – Per noi, questa, deve essere l’occasione per dimostrare il nostro valore, per far vedere che siamo una bella squadra e per portare a casa il risultato».

LASCIA UN COMMENTO