Alma Salerno, arriva il Lausdomini.

0
192

L’Alma Salerno è carica ed è pronta ad affrontare la prossima, fondamentale, partita. Domani, sabato 25 novembre, al PalaTulimieri arriverà il temibile Lausdomini, per dare vita alla gara valida per l’ottava giornata del girone G del campionato di serie B di calcio a 5.

Il fischio d’inizio è previsto alle ore 18: la posticipazione dell’orario si è resa necessaria al fine di consentire la diretta streaming da parte della Divisione Calcio a 5.

Mister Fabio Di Giacomo – coadiuvato da mister Antonio Pannullo – potrà contare su una rosa quasi al completo: le uniche assenze certe saranno quelle di Antonio Raffone (che dovrà scontare ancora due giornate di squalifica) e di Walter Villalba, che potrà essere ufficialmente a disposizione solo a partire da lunedì.

Concentrazione ma anche serenità in casa Alma Salerno, dove regnano tanto la consapevolezza della forza dell’avversario di turno quanto quella delle proprie capacità, fino ad ora ampiamente dimostrate, e che stanno valendo il terzo posto, con 13 punti, insieme al Fuorigrotta (che questa settimana osserverà il turno di riposo). L’obiettivo, per i granata, è quello di allungare la serie di risultati positivi e di fare un ulteriore passo in avanti in graduatoria, staccando proprio i diretti inseguitori.

Il Lausdomini (una delle due squadre rappresentative della città di Marigliano in campionato), infatti, segue a ruota – con i suoi 10 punti – l’Alma Salerno in classifica e proverà a fermarne la corsa.

LASCIA UN COMMENTO