Alma Salerno, arriva il croato Perkovic.

0
252

L’Alma Salerno comunica di aver acquisito l’accordo con il calcettista croato Marvin Perkovic.

Il classe ’97, nato a Berlino da madre ucraina e papà croato, tira i primi calci presso la Lviv Football Academy.

La prima esperienza sul parquet lo porta a giocare al Mfc Cardinal Team, mentre a sedici anni passa ai lusitani dell’Atletico Club do Tojal.

In Portogallo Marvin viene convocato con la rappresentativa under 17 del club, collezionando gettoni di presenza che ne arricchiscono l’esperienza in campo internazionale. Nel 2016 si affaccia al campionato tedesco: veste la casacca dell’Herta Berlino, con la quale ricama idealmente sul proprio profilo la dicitura di giovane promessa del calcio a 5.

Lo scorso anno la prima esperienza in Italia, con i pugliesi del Torremaggiore. Perkovic è un atleta moderno: fa della propria duttilità tattica la freccia in più nella faretra del tecnico Magalhaes, che può schierare il calcettista in diversi punto del campo. Il neotecnico giudica positivamente l’approdo nel croato in rosa: “E’ un giocatore universale, può ricoprire tutti i ruoli del campo. Ha una buona prestanza fisica ed è un discreto recuperatore di palloni. La sua tecnica – sottolinea Magalhaes – non è in discussione”. L’instancabile lavoro del presidente Marco Bianchini e del direttore generale Antonio Peluso prosegue sotto traccia, mentre inizia a delinearsi una rosa altamente competitiva per la categoria. L’Alma Salerno ringrazia l’agenzia Lanterna International ed in particolare l’agente Roy Martín Cristobal per la riuscita dell’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here