Salute e prevenzione a scuola, appuntamento al Geenovesi – Da Vinci martedì 16.

0
237
Dopo il successo dei primi appuntamenti, a cui hanno preso parte oltre mille studenti, il tour “Salute e Prevenzione a scuola” farà tappa all’Istituto d’Istruzione Superiore “Genovesi – Da Vinci” di Salerno. 
Il format, promosso dai Centri Verrengia con il patrocinio di Comune di Salerno e Provincia di Salerno, si pone l’obiettivo di informare e sensibilizzare gli studenti sulle tematiche di maggiore interesse legate alla salute e al benessere. Nell’ambito della 1°Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, “Salute e Prevenzione a scuola” è stato individuato come progetto di grande interesse per il mondo della scuola e della formazione. 
L’incontro, moderato dalla giornalista Giovanna Naddeo, si terrà a partire dalle ore 10 presso l’Aula Magna dell’istituto salernitano, situato in via Principessa Sichelgaita. L’appuntamento si aprirà con i saluti introduttivi a cura del dirigente scolastico Nicola Annunziata. Seguiranno gli interventi dell’Assessore Comunale al Commercio Dario Loffredo, del direttore commerciale dei Centri Verrengia Carmine Giordano,  del giornalista e addetto stampa dei Centri Verrengia Giuseppe Alviggi, del fisioterapista del centro fisioterapico Verrengia (Kirocenter) nonché della Federscherma Andrea Giannattasio. Infine, spazio agli interventi degli esperti: Michele Gismondi (presidente dei Medici Sportivi della Provincia di Salerno), Giuseppe Palma (biologo nutrizionista), Gaetano Vuolo (osteopata).
L’entusiastica partecipazione delle scuole e degli allievi e il riconoscimento alla Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, confermano la bontà del nostro progetto che si propone di affrontare tematiche come corretta alimentazione e prevenzione dei disturbi posturali – spiega il professore Domenico Verrengia – Nel corso dell’incontro di domani al Genovesi – Da Vinci ospiteremo, oltre agli interventi degli esperti, anche quello di Andrea Giannattasio, che racconterà la sua esperienza in Federscherma. Nell’ambito dell’iniziativa di “Salute e Prevenzione”, sarà possibile usufruire di consulti gratuiti con nutrizionisti, esperti in fisiatria e osteopatia.

 

LASCIA UN COMMENTO