Organizzazione attività ospedaliere di contrasto al Coronavirus. Le dichiarazioni del Direttore Generale dell’Asl Salerno.

0
429

L’organizzazione della Regione Campania e quella aziendale della Asl di Salerno hanno previsto l’individuazione del Presidio Ospedaliero di Scafati quale ospedale dedicato in primis ai pazienti affetti da Covid-19.

È stata già prevista la partecipazione delle strutture accreditate, e per questo è già stata verificata la disponibilità con l’individuazione di posti letto dedicati, immediatamente operativi.

Per quanto concerne la possibilità di partecipazione all’organizzazione degli altri Presidi
Ospedalieri, il piano di intervento per la gestione della problematica legata all’infezione da Covid- 19 prevede il coinvolgimento innanzitutto dei Presidi dotati di posti di Rianimazione già attivi, compreso l’ospedale di Agropoli.

Tutta l’organizzazione, naturalmente, è fatta a step e prevede anche il reclutamento del personale, all’uopo dedicato, che già è in fase di arruolamento, in tutte le forme che sono state previste dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Per ovvie ragioni, facilmente comprensibili, sarebbe il caso, soprattutto in questi giorni, di evitare prese di posizione individuali che rischiano di complicare il lavoro in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here