Giornata di prevenzione sulle patologie respiratorie legate all’inquinamento sabato 19 a Roccadaspide.

0
181

“Aria dentro… aria fuori” è il titolo della giornata dedicata alla prevenzione che si terrà sabato, 19 maggio, presso l’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “Parmenide” di Roccadaspide.

L’iniziativa è stata organizzata con la collaborazione del dottor Alfredo Boccaccino pneumo allergologo pediatra, per far capire agli studenti l’importanza dell’aria salubre del territorio cilentano: secondo uno studio del Centro di ricerca sociale sulla dieta mediterranea dell’università di Napoli Suor Orsola Benincasa, infatti, il Cilento è una delle zone in Italia dove si vive a lungo e in salute, soprattutto grazie all’aria pulita, lontana da fonti di inquinamento. Da qui la necessità di informare le giovani generazioni sulla importanza di un’aria salubre.

La giornata, organizzata in collaborazione con gli assessorati alla Sanità e all’Istruzione del Comune di Roccadaspide, si aprirà alle 10 con i saluti del sindaco, Gabriele Iuliano, del dirigente dell’Istituto professor Mimì Minelli, degli assessori all’istruzione Francesca Mauro e alla sanità Daniela Comunale. In seguito interverrà il dottor Boccaccino sul tema “Inquinamento e malattie respiratorie in età pediatrica”.

Successivamente sarà presentato il libro “Aria dentro” di Vittorio Gherri. Di prevenzione parlerà anche il dottor Carmine Tabano, dell’unità operativa di radiodiagnostica all’ospedale di Vallo della Lucania. Al termine del dibattito saranno effettuate delle spirometrie gratuite.

LASCIA UN COMMENTO