Visita del consigliere regionale Maraio al Carcere di Fuorni domenica 9.

0
370

Una visita informale è quella che domenica mattina (9 dicembre 2018), il consigliere regionale socialista Enzo Maraio terrà alla casa circondariale “Antonio Caputo” di Salerno, nell’ambito delle attività istituzionali programmate anche in vista della Giornata Mondiale dei Diritti Umani che si celebra ogni anno il 10 dicembre. Sono quanto mai attuali i temi legati al sovraffollamento delle carceri e di conseguenza al miglioramento delle condizioni generali come le cure adeguate ai pazienti detenuti presso gli istituti d’igiene mentale nonché il rispetto della dignità delle persone che vivono in regime di detenzione.

“E’ di questi giorni la pubblicazione dei dati della ricerca “Space” del Consiglio d’Europa  – commenta Maraio – Secondo questo documento tra il 2005 e il 2015 in Italia è diminuito il numero di detenuti, grazie in particolare alla legge n. 67 del 28 aprile 2014, che ha introdotto la messa alla prova. Oggi, i numeri sono cambiati e si sfonda il tetto dei 60.000 detenuti”.

Con il consigliere Maraio ci saranno anche Enrico Maria Pedrelli, segretario nazionale della Federazione Giovani Socialisti; Vittorio Cicalese, responsabile nazionale Diritti e Politiche Sociali FGS, Marco De Luca, presidente dell’Associazione AvantGarde Sport, e Massimiliano Natella, consigliere socialista del Comune di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO