Fonderie Pisano, Ragosta (Mdp): basta strumentalizzazioni. La Regione convochi il tavolo tecnico.

0
312

“Siamo dalla parte dei cittadini, dei lavoratori e dell’ambiente, ma diciamo no alle strumentalizzazioni sul caso delle Fonderie Pisano di Salerno”.

A dirlo è il deputato di Articolo Uno-Mdp, Michele Ragosta, in riferimento all’iniziativa promossa dal comitato “Salute e Vita” in programma sabato 22 aprile a Salerno.

“Chiediamo agli enti coinvolti a vario titolo nel processo di delocalizzazione e di tutela dei posti di lavoro tempi certi, invitando a tenere lontano le strumentalizzazioni su una vicenda così delicata. La Regione Campania si impegni a riconvocare il tavolo tecnico che aveva promosso l’assessore regionale all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola, per riprendere il discorso invitando la proprietà a non tergiversare oltre sul discorso delocalizzazione procedendo speditamente sul progetto di un nuovo impianto più moderno e con il minimo impatto ambientale. Ai movimenti ambientalisti chiediamo di fare fronte comune con le organizzazioni sindacali per tutelare, oltre ai cittadini, anche i lavoratori ”.  

LASCIA UN COMMENTO