Cammarota: senza mercatini di Natale Luci d’Artista più povere.

0
1305

Il Gruppo consiliare La Nostra Libertà critica fortemente la decisione della giunta comunale di non attivare quest’anno i Mercatini di Natale, impoverendo ancora di più una manifestazione, quella di Luci d’Artista, ormai al suo declino culturale per mancanza di idee e di proposte innovative.

In particolare, il capogruppo Antonio Cammarota, Presidente della Commissione Trasparenza, ricorda come nel passato “La Nostra Libertà aveva avanzato proposte concrete per valorizzare i mercatini di Natale, che invece erano diventati soltanto mercatini, con una accozzaglia di prodotti commerciali concorrenziali a quelli dei nostri esercenti, e che invece dovevano essere espressione di tipicità natalizie esclusive, come avviene nelle altre città in festa, da realizzarsi in luoghi dedicati come, ad esempio, l’interno dello Stadio Vestuti”.

“La Nostra Libertà aveva anche proposto una seconda Ruota Panoramica nel Parco del Mercatello, uno dei più grandi d’Europa ma anche tra i più trascurati”, continua Cammarota, “e ben si poteva decentrare proprio in quest’area i mercatini di Natale rivalutando Pastena, Mercatello e Mariconda e quindi l’aggregazione sociale, il ritorno commerciale, il decentramento delle masse di visitatori e il potenziamento dell’offerta turistica”.

“Ed invece”, conclude Cammarota, “ancora una volta il nulla, cattiva icona dell’incapacità amministrativa del governo della città e del suo declino”.

LASCIA UN COMMENTO