Trovata donna polacca che aveva rapito suo figlio dall’ospedale.

0
436

È stata trovata Marta Wozniel, 33enne di origine polacca, che nella serata di ieri ha rapito il figlio dal Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale di Salerno, temendo forse che il Tribunale per i Minorenni glielo portasse via avendo partorito in stato di ubriachezza.

La donna – residente a Giffoni Valle Piana e arrestata alcuni anni fa per spaccio di stupefacenti – è stata ritrovata a casa del fratello a Salerno.

Il bimbo sta bene e tornerà subito in ospedale. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO