Torna Balconica sabato 10 musica dai balconi delle case a Futani.

0
75

Balconica locandinaTorna il 10 ottobre a Futani, per il secondo anno consecutivo e con tante novità, Balconica la fortunata manifestazione che mette al centro i balconi delle case per costruirvi sotto, intorno e sopra momenti di condivisione dello spazio e del tempo, tra artisti e poeti, abitanti e curiosi, musicisti e attori, alla portata del viandante come del pantofolaio.

Elettronica, folk, popolare, rock, cantautorato, giochi, DJ set, garage, surf, punk, performance, letture musicate, flash mob e installazioni entrano nelle case del piccolo centro di Futani e si mostrano nella loro natura più autentica per comunicare e riformulare la quotidianità dello spazio abitato all’insegna dell’arte.

“L’idea – dichiara l’ideatrice dell’evento Mariagrazia Merola – prende forma durante una passeggiata in solitaria in quel posto del mondo che ti fa sentire sempre come una bimba al luna park: Berlino. Cappotto, sciarpone di lana, cartina in una mano, caffè caldo nell’altra e all’improvviso un “sole mio” cantato a squarciagola dal terzo piano di uno di quei meravigliosi palazzi di mattoni rossi…così d’improvviso ero a casa e il tedesco non faceva più paura.

Quello era il primo di 38 balconi che in quel giorno divennero palcoscenico per le strade di Friedrichshain…lo scopo era  divertirsi, creando qualcosa di originale e allo stesso tempo rafforzando il legame fra vicini… ho iniziato ad immaginare quella situazione a Futani e mentre la
immaginavo ridevo divertita…”

Queste le origini di Balconica, festival autofinanziato, organizzato per la prima volta nell’ottobre del 2014, con una grande partecipazione di pubblico e di artisti nonostante i pochissimi mezzi a disposizione; Balconica ora si ripresenta con la medesima formula ma con un’identità rafforzata dalla cooperazione tra menti e generazioni diverse presentando un programma di grande varietà e qualità in grado di soddisfare tutti i gusti, non solo musicali.

Tra gli artisti già confermati i Maniaxx da Torino, Alessandro Fiori da Arezzo, Domenico Carrara & Vittorio Capozzi da Avellino, il punk lirico degli Mccs /  Concertino dal balconcino da Torino, ma anche tanti artisti della provincia di Salerno come Martino Adriani, Francesco Bianco e Silvia Scarpa, Federica Cafaro, Angelo Loia & Progetto Oiza, Graziano Tambasco & Tarantella Express, The Bordello Rock ‘n’ Roll Band, Alessandro Valletta, il tutto arricchito dalla presenza e  dal supporto di: BAM! Bottega artistico musicale, Giovivendo Festival, Pecora
Nera, Radio Frankenstein, QALT e Vico’Sound.

Tra le novità di questa edizione il contest fotografico Balconica Fotografica che invita alla realizzazione e all’invio (alla pagina Facebook di Balconica) di uno scatto originale ispirato all’idea di balcone e di soglia: l’autore dello scatto che totalizzerà più “mi piace” entro la mattina del 10 ottobre riceverà in premio un’esclusiva borsa “Pecora Nera”.

La seconda edizione di Balconica è organizzata con il patrocinio del Comune di Futani e in collaborazione con la Coop. Effetto Rete e K  Design/studio.

LASCIA UN COMMENTO