StraTeggiano 2018, domenica 10 si corre per dire no alla violenza sulle donne.

0
302

Saranno circa 500, i partecipanti che domenica 10 giugno 2018 alle ore 8.00 si riuniranno nella frazione di Pantano, per vivere quello che è ormai un appuntamento atteso da tutti; una passeggiata ecologica, che consente di percorrere i caratteristici sentieri e strade della campagna della Città Museo di Teggiano, sito storico e ambientale di riconosciuto interesse, nell’intero Vallo di Diano.

Si coniugano, nello stesso evento, la valorizzazione del patrimonio culturale ed ecologico di cui è composto il paese di Teggiano e la bellezza della condivisione e socialità, che questa pratica sportiva riesce a realizzare.

L’obiettivo di questa 26 edizione, è quello di sensibilizzare tutti i partecipanti e la comunità locale, sul delicato tema della lotta contro ogni forma di violenza contro le donne.

Tutti saranno, infatti, chiamati ad esporre o indossare qualcosa di rosso, colore simbolo di questa lotta. Le donne delle Acli – coordinate dal locale Circolo “Camminare Insieme” – indosseranno nella circostanza la T-shirt “La violenza contro le donne riguarda tutti. Nessuno Escluso”  tema promosso dal Coordinamento donne nazionali.

Una società che lascia che accadano violenze di genere, non va verso l’integrazione e la libertà della persona nella comunità e nella famiglia. È per questo – dichiara il Presidente provinciale Mastrovito – che le Acli si sentono di ribadire che la violenza sulle donne riguarda tuttinessuno escluso.

La passeggiata che non ha finalità agonistiche si snoda lungo un percorso di quasi 13 chilometri, in cui sono previsti punti di ristoro e controllo, grazie alla vigilanza attiva del Comando di Polizia Municipale, della stazione dei carabinieri e dalla Protezione Civile.

 

LASCIA UN COMMENTO