Strade dissestate, Cammarota : danno erariale.

0
238

“Nella mia qualità di Presidente della Commissione Trasparenza ho convocato i dirigenti e i funzionari addetti al servizio di manutenzione delle strade di Salerno, ormai ridotte a un insieme di buche e di voragini, per conoscere se e quali siano le azioni per arginare il grave problema”.

Lo afferma in una nota l’avvocato Antonio Cammarota, il quale rimarca come “la vicenda sia di assoluto rilievo perchè, al netto delle valutazioni di tipo politico, e quindi dell’inefficienza del governo della città, espone il Comune di Salerno a grave danno per le azioni risarcitorie che dovessero essere rivolte dai cittadini che venissero danneggiati dalle buche e dalle strade insicure e malmesse”.

“In effetti”, spiega l’avvocato, “il mutare della giurisprudenza sul punto, che implica non più la responsabilità per fatto illecito, con onere del danneggiato di provare insidia e trabocchetto, bensì quella per cose in custodia, che impone solo l’allegazione del danno, espone le casse pubbliche più di quanto possa costare riparare le strade”.

“Pertanto”, conclude Cammarota, il pericolo è di un depauperamento della cassa comunale e, di conseguenza, ipotesi di danno erariale ove la colpevole inadempienza da parte degli organi preposti”

 

LASCIA UN COMMENTO