Spiagge sporche e non attrezzate – il MEETUP Amici di Beppe Grillo di Salerno chiede al Comune un intervento immediato prima dell’inizio della stagione balneare.

0
179
​Il Meetup amici di Beppe Grillo Salerno ha segnalato , tramite una nota inviata via pec,  al Comune di Salerno la situazione di incuria in cui versano le spiagge libere evidenziando, altresì, l’assenza dei minimi servizi indispensabili per la quotidiana e sicura fruizione delle stesse.
​Tale comunicazione segue alle precedenti note ed all’intervento dello scorso anno effettuato sulla spiaggia antistante il Bar Marconi di Torrione, allorquando i componenti del Meetup, nell’ambito del progetto #curaunaspiaggia, hanno settimanalmente, per tutta l’estate, provveduto a ripulirla garantendo a tutti i bagnanti un tratto di litorale pulito e sicuro.​ Il meetup con le proprie segnalazioni ha poi contribuito, nello stesso tratto di spiaggia ,  a far rimuovere un lido abusivo
Poiché l’inizio dell’estate è alle porte con la nota anzidetta, si è richiesto al Comune di eseguire nel più breve tempo le attività che seguono: ​
1) la pulizia quotidiana e non estemporanea delle spiagge;
2) la sanificazione e disinfestazione anche tramite formale comunicazione all’Asl Salerno;
3) l’installazione di docce e bagni;
4) la creazione di accessi per disabili;
5) la predisposizione di un numero adeguato di cestini per la raccolta differenziata;
6) il controllo periodico e puntuale del litorale per verificare eventuali installazioni abusive.
Il meetup Amici di Beppe Grillo starà con il fiato sul collo dell’amministrazione affinché questi servizi minimi siano garanti ti per la stagione balneare

 

LASCIA UN COMMENTO