Con una speranza nel cuore, ricordando Angelo Vassallo il 5 settembre a Pollica.

0
72

PrintIl 5 settembre 2014 il campo sportivo di Pollica sarà intitolato ad Angelo Vassallo.

Legambiente e Comune di Pollica, per l’occasione organizzano una partita di calcio Nazionale Italiana Parlamentari VS Made in sud-Un posto al sole-Gruppo Rai.
Abbiamo scelto questa data per ricordare la notte in cui, nel 2010, Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, fu ucciso da mani ancora ignote.

Ricordare Vassallo vuol dire, per noi, dimostrare nei fatti che il Sud non è solo illegalità e camorra, degrado e pessimismo; e per questo ci piace legare le celebrazioni di quest’anno ai valori dello sport e alla popolarità del calcio.
Tutto l’incasso sarà devoluto alla campagna di raccolta fondi a favore di Emanuele Scifo, un giovane di Battipaglia che combatte da 9 anni contro la CIPO, una malattia rara che consiste in un’ostruzione cronica intestinale. Solo un costoso intervento negli USA (un milione di euro circa) potrebbe salvarlo.

Programma ufficiale della Giornata

16.30 – inaugurazione con Inno Nazionale suonato dalla banda di San Mauro Cilento
17.00 – Calcio d’inizio della partita
19.00 – La famiglia Vassallo consegna a Emanuele Scifo assegno simbolico del ricavato dell’iniziativa
20.30 – Messa di commemorazione in ricordo di Angelo Vassallo presso la Chiesa dell’Annunziata di Acciaroli

LASCIA UN COMMENTO