Sfida all'ultima app, martedì 15 all'Università di Salerno.

0
79

LogoUniversitàDiSalernoQuale app  sarà quella vincente?  Lo scopriremo al termine dell’App Challenge che si terrà il 15 luglio nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali – Management & Information Technology – diretto dalla prof.ssa Paola Adinolfi.

Dalle ore 10 alle ore 14 chiunque pensa di aver avuto  un’idea per una fantastica applicazione avrà modo di presentarla e illustrarla nella speranza, poi, di risultare vincitore.

Numerose le aziende che parteciperanno all’incontro a dimostrazione di come l’Università di Salerno sia diventato il crocevia tra sistema universitario e sistema produttivo locale, regionale e nazionale; ci  saranno i responsabili di  Agorà Telematica, Engineering Ingegneria Informatica S.p.A, Ericsson Telecomunicazioni S.p.A, Gepin S.p.A., HP Enterprise Services Italia s.r.l., Metoda S.p.A.,  Nexsoft S.p.A. , Microsoft Student Partner, Razorfish Healthware PHCG s.r.l. e Techmobile S.p.A.

Un modo, nuovo e originale,  per ridurre le distanze tra il  mondo universitario e quello delle imprese per favorire l’inserimento dei neolaureati nel ciclo produttivo,  obiettivo  sul quale è impegnata  l’Università degli Studi di Salerno, guidata dal Rettore Aurelio Tommasetti.

Questa giornata  consentirà ai giovani talenti non solo di affermarsi nel settore delle app, ma anche di guadagnarsi apprezzamenti e contatti all’interno dei  vari settori produttivi; una vetrina e un’occasione per il futuro di ciascuno di loro.

La premiazione delle migliori app è fissata per le ore 16.00.

LASCIA UN COMMENTO