Sentieri sonori, musica al sentiero dei Limoni tra Maiori e Minori sabato 1.

0
834
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Nell’ambito dell’azione di valorizzazione di un antico camminamento, qual è il sentiero dei Limoni,  sulla collina tra Maiori e Minori, si inserisce uno degli appuntamenti musicali della nuova stagione concertistica del Maiori Music Festival. Infatti il primo giugno si terrà un concerto “Sentieri sonori” del duo Gloria Falcone, al flauto traverso, e Alberto Ruocco, alla chitarra,  nel pieno della rigogliosa natura, tra il profumo dei limoni e delle essenze della macchia mediterranea.

Una piacevole passeggiata, che si affaccia sul blu del mare della Costa d’Amalfi tra i giardini di limoni, anticiperà le melodie del flauto traverso e della chitarra. Il tour avrà inizio alle ore 10.00 da piazzale Campo a Maiori per poi giungere a metà percorso in una sorta di balconata sul mare sottostante, dove si esibiranno i musicisti Falcone e Ruocco con brani di Schubert, Giuliani e di Benedetto Giacomo Marcello. Al termine del concerto agli ospiti sarà offerta una piccola degustazione di prodotti tipici a base di limone.

 

Curriculum

Alberto Ruocco ha iniziato a studiare chitarra classica in giovane età.

Nel 2013 è stato ammesso al conservatorio G. Martucci di Salerno, conseguendo nell’anno 2017 la laurea del corso di chitarra classica triennio superiore di primo livello con votazione 110 e lode,  studiando con  i Maestri Senio Diaz e Ugo Di Giovanni. Attualmente sta completando i suoi studi musicali frequentando il biennio superiore al conservatorio di Salerno. Ha seguito corsi di perfezionamento con rinomati Maestri fra cui Marcin Dylla, Matthew McAllister, Artur Caldeira, Oscar Ghiglia. Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali con successo, fra questi il 2° posto al concorso internazionale Alirio Diaz a Roma.

Gloria Falcone

Laureanda in Flauto Traverso presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno sotto la guida del M° Salvatore Lombardi. I suoi studi tradizionali vengono integrati e arricchiti prendendo parte a diverse Master Class in Flauto, tra cui con il M° Andrea Oliva, primo flauto dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il M° Jean Claude Gerard, primo flauto dell’Orchestra dei Concert Lamoureux e dell’Orchestra Filarmonica di Amburgo e ha conseguito MasterClass per componenti di Orchestra di Fiati e percussioni con il M° Alexandre Cerdà Belda. Ha suonato nell’orchestra giovanile “JuniOrchestra Young” dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma sotto la guida del M° Simone Genuini e ha approfondito la sua esperienza musicale con i M° Ludovica Scoppola, Alessandro Carbonare, Stefano Novelli, Andrea Oliva.

Inoltre fa parte dell’organico dell’orchestra di fiati e percussioni del Maiori Music Festival, con la quale si è esibita presso l’auditorium di Agullent (Valencia, Spagna), nella rassegna di musica e teatro “Suggestioni all’imbrunire” presso il Parco Archeologico del Pausilypon di Napoli e in tantissime altre manifestazioni musicali, prendendo parte anche al primo progetto discografico del Maiori Music Festival “Opera Prima”.

Così come in orchestra, si è esibita in numerosi concerti da solista e formazioni da camera in occasione di famose rassegne musicali e culturali tra cui “Estate Classica”, “I Suoni degli Dei”, “Largo Solaio dei Pastai”, “Maiori Music Festival”. Ha svolto la sua attività concertistica per importanti enti ed associazioni artistiche e culturali quali: FAI, UNPLI, AMCA, Il Tempio di Apollo, E. Grieg, Estate Classica. Ha partecipato a diversi concorsi musicali da solista e in formazione da camera riscuotendo ottimi risultati.

 

LASCIA UN COMMENTO