Se…Mai..mi sposerò?!?, di e con Sasà Palumbo, in scena al Teatro Arbostella.

0
254

Equivoci, intrecci, ambiguità e divertimento. E’ racchiuso in questi aggettivi il nuovo lavoro di Sasà Palumbo dal titolo “Se…Mai..mi sposerò?!? in scena al Teatro Arbostella di Salerno in questo fine ottobre e inizio novembre . Risate a crepapelle e applausi hanno già accompagnato le prime due esibizioni della compagnia A.C.I.S. Il Sipario di Napoli oramai nota agli affezionati dell’Arbostella con i precedenti successi “Tutta colpa di Moana” e “Non sono un gigolò”.

Questa volta, la storia scritta da Palumbo, narra di un giovane, Filippo, che sta per sposarsi, e che i giorni prima del fatidico “sì” viene “bombardato” dai consigli contrastanti che gli danni i due fratelli: da una parte c’è Sasà, che ha alle spalle due matrimoni falliti, che cerca in tutti i modi di convincere il fratello minore a non sposarsi.

Dall’altra parte c’è il fratello Andrea che, single per scelta e quindi senza esperienze matrimoniali, spinge il fratello Filippo a fare l’ importante passo. Nella casa dei fratelli Venturini si vivono quindi attimi di trepidazione durante i preparativi del matrimonio di Filippo, sottomesso a continue pressioni psicologiche da parte dei due fratelli.

 

Sasà, che si trova ad affrontare le difficoltà economiche e non, per garantire gli alimenti ai propri figli e alle due ex mogli, fa di tutto per scoraggiare il fratello, tentando così di boicottare il matrimonio. In opposizione alle pressioni psicologiche di Sasà, ci sono i vari consigli di incoraggiamento di Andrea, fratello maggiore del futuro sposo, che tenta in tutti i modi di far comprendere a Filippo la felicità e la gioia di metter su famiglia con la donna che si ama.

Quando arriva il grande giorno, Filippo entra in una crisi profonda, anche per via della festa a sorpresa di addio al celibato e la notte trascorsa con una “sexy infermiera”: e per questo chiede aiuto per come comportarsi ad un’entità molto “speciale”… tutta da scoprire.

Insieme a Sasà Palumbo, ci saranno sul palco, Giuseppe Wirz, Luca Tricarico, Ciro Lago Raffaele Wirz, Rosa Cece, Marianna Sugliano, Silvia Licenziato, Elisabetta Fulgione, Sara Palumbo – Gianni Palumbo. Alle musiche ci sarà DJ Fox mentre il trucco sarà curato da Rosa Cece.

 

Spettacoli nel fine settimana 22-23,29-30 ottobre, 5-6 novembre 2016, il sabato alle 21.15 e la domenica alle 19.15. Costo singolo biglietto 12 euro, ridotto 10. (si consiglia prenotazione) – Info: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

LASCIA UN COMMENTO