Scontro salvezza per l’Olympic Salerno, al Figliolia arriva il Real Aversana. Ingaggiati l’attaccante Pietro Ingenito ed il portiere Luigi Pirolo.

0
35

azione giocoImpegno casalingo per l’Olympic Salerno nell’ottava giornata del campionato di Promozione girone D.

La formazione biancorossa sarà impegnata tra le mura amiche dello stadio “Figliolia” di Baronissi (fischio d’inizio ore 11) contro il Real Aversana.

Un vero e proprio scontro diretto per la salvezza quello che attende la formazione allenata dal tecnico Marinari.

Il Real Aversana si trova infatti in piena corsa salvezza con nove punti all’attivo frutto di tre vittorie e quattro sconfitte collezionate sino ad ora.

L’Olympic Salerno dal canto suo proverà a bagnare con un risultato positivo il nuovo esordio casalingo del tecnico Antonio Marinari.

Per il match contro la formazione del Real Aversana il tecnico della formazione biancorossa dovrà fare a meno di Franklin Mora, appiedato per due turni dal Giudice Sportivo in seguito all’espulsione rimediata domenica scorsa nel match contro il Picciola e degli infortunato Davide Pivetta, Roberto Donadio, Siro Amendola e Nicola Abate.

Intanto la società Olympic Salerno comunica l’ingaggio dell’attaccante classe 1983 Pietro Ingenito e del portiere classe 1987 Luigi Pirolo.

La gara tra l’Olympic Salerno ed il Real Aversana sarà diretta dal signor Umberto Pepe appartenente alla sezione di Benevento, coadiuvato dagli assistenti Luigi Acanfora e Salvatore Gambino della sezione arbitrale di Nocera Inferiore.

LASCIA UN COMMENTO