Scherzi di Cechov, 3 atti unici sabato 5 a Solofra a cura della Compagnia del Giullare.

0
85

!cid_ii_il99f6bt0_15331adcc8273a02Sabato 5 marzo 2016, alle ore 21, la Compagnia del Giullare sarà di scena a Solofra dove, inserita nel cartellone della rassegna Lustri Teatro, si esibirà nel fortunato spettacolo

SCHERZI DI CECHOV

Tre atti unici di A. Cechov.

Regia di ENZO MARANGELO.
Assistente alla regia Virna Prescenzo; progetto scenico di Michele Paolillo.
Costumi di Stefania Pisano; disegno luci di Enzo Marangelo.
Selezione musicale a cura di Davide Curzio, Virna Prescenzo e Enzo Marangelo.

Note di regia:
Gli atti unici di Čechov sono legati per lo più alla produzione letteraria. I danni del tabacco, L’orso e La domanda di matrimonio furono scritti invece solo per il teatro e appartengono al genere dei vaudevilles. Ebbero subito un grandissimo successo. Nessuna incertezza come per Ivanov o per Il gabbiano. Čechov li scriveva con facilità, ma non per questo li considerava di second’ordine. In essi, da lui definiti ‘scherzi’, è rappresentata l’ipocrisia dei possidenti terrieri della Russia di fine ‘800: microscopiche passioncelle trovano spazio in ridicole dilatazioni fisiche; grettezze quotidiane assumono la maschera del grottesco. Per la messa in scena di Scherzi di Čechov mi sono ispirato alle Lettere sul teatro di Leonid Andreev che definiva Čechov “panpsicologo” e scriveva: «Se spesso in Tolstoj animato è soltanto il corpo dell’uomo, se Dostoevskij è dedito esclusivamente all’anima, Čechov animava tutto ciò che sfiorava con l’occhio; il suo paesaggio non è meno psicologico degli uomini; i suoi uomini non sono più psicologici delle nuvole, delle pietre, delle sedie, dei bicchieri e degli appartamenti; […] Recitare Čechov sulla scena non devono soltanto le persone ma anche le cose». Trofei di caccia, specchi cavi, forconi, campane di vetro, samovar, poltrone, rastrelli, orologi a pendolo e calici si animano in un salotto di terra. I corpi degli attori si dilatano fino ad attenuare i confini tra gli esseri e tra gli esseri e le cose.
Enzo Marangelo

Cast:
I danni del tabacco
Markel Ivanyč Njuchin GAETANO FASANARO

L’Orso
Luka CARLO ORILIA
Elena Ivanovna Popova AMELIA IMPARATO
Grigorij Stepanovič Smirnov ROCCO GIANNATTASIO

La domanda di matrimonio
Stepan Stepanovič Čubukov MATTEO AMATURO
Ivan Vasil’evič Lomov ANDREA BLOISE
Natal’ja Stepanovna PIERA DE PIANO

Ingresso: 15 euro
Info: www.lustriteatro.eu | www.compagniadelgiullare.it

LASCIA UN COMMENTO