Salerno In Primavera, battute finali.

0
121

IMG_0080Si è quasi conclusa l’undicesima edizione di Salerno in Primavera 2014, manifestazione di calcio , cultura e solidarietà organizzata dalla scuola calcio Primavera Salerno. Finiti i tornei Primavera, Give Me Five e Gioca Bimbi, l’ultimo appuntamento sarà quello di lunedì 30 giugno con una partita a carattere prettamente solidale, in linea col tema di quest’anno(l’integrazione), tra una selezione di ex calciatori professionisti e una di extracomunitari del territorio salernitano.

Sono stati quindici giorni di gare ed emozioni per i quasi mille calciatori partecipanti alla manifestazione, che hanno dato vita a partite e momenti bellissimi di sport sui tre campi sui quali si articolavano i tornei, il centro sportivo Primavera, il campo Comunale De Gasperi e il campo di Casignano.

Il 30° torneo Primavera è stato vinto dalla Valentino Mazzola nella categoria Allievi B(98/99), dalla scuola calcio Primavera di mister Roberto Di Marino nella categoria Giovanissimi B(2000), dall’Arci Scampia negli Esordienti 2001, dal Faiano negli Esordienti a 9 2002 e dal Club Napoli nei Pulcini 2003.
Primo posto ex-aequo nei Pulcini 2004 per scuola calcio Primavera e Libertas San Giovanni Bosco.

Nel Torneo Give Me five invece affermazione doppia della Progetto Giovani 2006 di San Vitaliano, sia nelle categorie 2003 che 2004, mentre la sc Primavera ha prevalso nei Pulcini 2005.

Tanti i momenti significativi della manifestazione, dall’emozionante minuto di raccoglimento per Ciro Esposito effettuato con la squadra Arci Scampia, nel giorno dei funerali del tifoso napoletano scomparso qualche giorno fa, alla gara di calcio femminile che ha visto la partecipazione della Nocerina e della Real Salernitana, fino ad arrivare alla premiazione della sezione Valori in campo con i premi per tutti i ragazzi che avevano preparato degli elaborati sul tema dell’Integrazione.

Graditissime, nel corso di tutta la manifestazione, le visite in primis del Sindaco di Salerno, on. Vincenzo De Luca, dell’Assessore all’Annona Franco Picarone, dell’Assessore alle Politiche sociali Nino Savastano, del Delegato Provinciale del Coni Domenica Luca, del Delegato della Figc Salerno Donato Di Stasi, del Responsabile dell’Attività di Base della Figc Fernando Cuffaro.

E ancora il premio “Papa’ Primavera” a Mattia Forte, Premio Mamma Primavera ad Annalena Cosentino, premio Bruno Carmando al Sindaco Vincenzo de Luca, Premio Alfonso Gatto a Pietro Voto ed Angelo Coviello(2004) della scuola calcio Primavera, premio Sandro Ciotti a Roberto ed Alessandro Salvato(2003 e 2004 sc Primavera.

Premiati anche tutti gli altri ragazzi che hanno partecipato ai concorsi Valori in campo: Alberto Vicinanza, Simone Postiglione, Alessio Gioia, Domenico Galdi, Carmine Palumbo, Daniele Ruggiero, Vincenzo senatore, Luca Senatore, Andrea Saviello

Infine Premi alla Memoria di Aldo Salentino,Giuseppina Rinaldi, Mario De Simone, Antonio Barletta( col Memorial over 40 vinto dalla sc Primavera over 40), Alfonso Lanzara.

LASCIA UN COMMENTO