Salerno Danza d’aMare, dal 18 al 24 luglio al PalaCus di Baronissi.

0
263

13177045_1022754714457417_6092769360462725716_nLunedì 18 luglio, alle ore 19.00, presso l’Hotel Dei Principati (via Salvatore Allende 88, Baronissi), si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione di Salerno Danza d’aMare, in programma dal 18 al 24 luglio presso il PALACUS al Campus universitario di Baronissi.

La kermesse nata da un’intuizione artistica di Carmine Landi in collaborazione con Luisa Villani, ha il patrocinio morale del Comune di Salerno ed il supporto tecnico del CUS Salerno.

L’evento coreutico permetterà a tutti gli iscritti di partecipare a stage, laboratori coreografici, workshop e audizioni, tenuti da maestri di indubbia fama nazionale ed internazionale, televisiva e teatrale: Alessandra Celentano, Michele Villanova, Amilcar, Mauro Astolfi, Michele Oliva, Francesco Mariottini, Mariangela Lacquaniti, Mia Molinari, André De La Roche, Fabio Mazzeo, Little Phil, Shake dei Modulo Project, Gianni Wers, Carlos Kamizele, Rocco Greco, Diana Cardillo.

Quest’anno sarà possibile partecipare, per la prima volta a Salerno, alle audizioni tenute dal maestro Michele Oliva per Oliva Contemporary Dance Project ed alla preselezione DAF Dance Arts Faculty di Roma, tenuta dal maestro Mauro Astolfi direttore artistico Dipartimento Contemporaneo.

La kermesse, si concluderà il 24 luglio al Teatro Augusteo di Salerno con il Galà SALERNO DANZA d’aMare, che vedrà la partecipazione degli allievi dei laboratori coreografici, per elogiare l’impegno e la passione evidenziata durante l’intensa settimana di studi; a seguire il Concorso SALERNO DANZA d’aMare, un’eccellente vetrina per mettere in mostra la professionalità delle scuole di danza, che consentono alle nuove generazioni di danzatori di aspirare a diventare dei validi ballerini. I partecipanti saranno giudicati dai maestri: Michele Villanova, Mia Molinari, Francesco Mariottini e Shake dei Modulo Project.

LASCIA UN COMMENTO