Salerno Danza d’aMare: a lezione con Little Phil e Cristina Amodio.

0
180

Tanta danza e tante lezioni continuano ad animare il campus estivo di Salerno Danza d’ AMare, l’evento coreutico giunto quest’anno con grande successo alla sua decima edizione. Sono tanti i maestri di chiara fama internazionale che in queste ore stanno arricchendo la preparazione dei numerosi giovani danzatori provenienti da tutta Italia e dall’ estero, tra questi anche la guest teacher internazionale Cristina Amodio che ha dichiarato “ Mi sono sentita come sempre a mio agio qui a Salerno Danza d’ aMare, questa location raccolta, mi ha dato la sensazione di poter essere ancora più partecipe con gli allievi, mi sono sentita molto arricchita.” La maestra Amodio in merito alle caratteristiche che un danzatore dovrebbe provvedere ha espresso la propria personale opinione “ Un allievo per colpirmi deve avere una grande passione, perché la danza è un qualcosa che ti appartiene, è la tua vita. Quando vedo un giovane allievo che vive la danza incondizionatamente con corpo e anima  mi colpisce e mi riempie di gioia.”

Non sono mancate poi le lezioni di Hip Hop del noto ballerino Little Phil che con la sua inimitabile personalità ha trasmesso grande  grinta e allegria agli allievi presenti “ Sono molto entusiasta delle lezioni che  ho svolto qui, ho trovato allievi molto carichi e con tanta voglia di imparare. Torno ogni anno con immenso piacere a Salerno Danza d’aMare, perché qui mi sento a casa, ma anche perché da ballerino mi gratifica molto ispirare i ballerini, soprattutto le nuove generazioni e mi riempie di gioia condividere la mia esperienza con tutti gli allievi.

Le intense giornate di danza, workshop, audizioni e incontri, culmineranno il 22 luglio,sullo storico palco del Teatro Augusteo di Salerno, dove ballerini e ballerine dei laboratori coreografici di classico, moderno, contemporaneo ed hip hop, diventeranno i protagonisti del Galà finale, portando in scena le coreografie preparate durante le lezioni.

A seguire il Concorso Internazionale alla presenza della giuria composta dai Maestri: André De La Roche, Michele Villanova, Michele Oliva, Shake, che assegneranno premi non in denaro del valore di oltre 50.000 euro in borse di studio totali e parziali.I primi tre classificati di ogni sezione e categoria, saranno premiati con Coppa e Borse di Studio, dal quarto classificato in poi saranno premiati con Borse di Studio. Nelle diverse sezioni e categorie, saranno assegnate le medaglie “TALENTO” e i premi speciali: “INNOVAZIONE”, “ENERGIA”, “INTERPRETAZIONE”, “MUSICALITÀ”, “PRESENZA SCENICA”.I coreografi con la coreografia avente il voto di categoria più alto, saranno premiati con la targa “TOP CHOREOGRAPHER”.Tutte le scuole iscritte al concorso riceveranno il premio “SHOW ON” e l’Attestato di Partecipazione firmato dai maestri in giuria. Il prestigioso Trofeo “SALERNO DANZA d’aMare” sarà assegnato alla coreografia, indistintamente da sezione e categoria, con il totale dei voti più alto in assoluto.

 

Partners dell’evento: Micro & Mega fotografie – Pisa; Dada marketing e comunicazione – Salerno;

Media partner: Radio Bussola 24 diretta da Teodoro Maffia.

LASCIA UN COMMENTO