Roy Pacy & AretuSka sabato e Grazia Negro domenica al Dum Dum. Beach Food con lo Chef Vitantonio Lombardo.

0
58

Roy Paci & aretuskaPAESTUM (SALERNO) – “Toda joia, toda beleza”: è la colonna sonora della Repubblica del Dum Dum, ma soprattutto è uno dei brani di maggior successo di Roy Paci & Aretuska, in cartellone questo sabato 24 agosto alle ore 22 per il RoyMundo Festival. E’ il concerto più atteso dell’estate del Dum Dum. L’arena che sorge a ridosso del mare si trasformerà in un grande party a cielo aperto, mentre tutti sono già pronti a scatenarsi con il ritmo travolgente del trombettista e compositore Roy Paci, direttore artistico della kermesse. Un evento esplosivo, fatto di gioia ed allegria, per una notte che si prospetta davvero magica, avvolta dal chiarore della luna che si specchia sul mare. Un appuntamento ormai consolidato negli anni, nato dal legame profondo di Roy con il territorio di Paestum.

 

 

Non sarà un concerto con tanto di palcoscenico e giochi di luce. Affideremo tutta la forza agli strumenti , alle voci e al flusso energetico con la gente – promette lo stesso Roy Paci – In scena ci sarà una band in forma smagliante, impegnata in vari progetti, che sta macinando migliaia di chilometri percorrendo tutto il territorio nazionale e internazionale, in giro per il mondo. E’ un piacere enorme portare avanti un progetto come RoyMundo e il concerto di sabato è quasi doveroso, oltre che richiestissimo. Quando ho conosciuto la carissima Biancaluna Bifulco, non ho esitato mezzo secondo a far parte di questa meravigliosa famiglia che è il Dum Dum Republic – continua Roy – Una struttura piccola, indipendente, che fa enormi sacrifici per far convergere persone con una sensibilità spiccata e con un amore per la musica a 360°. RoyMundo riesce, infatti, a proporre una vasta gamma di suoni differenti, che non hanno bisogno di etichettature, perché sono iscritti in una suggestione armonica con la natura”.

 

Nato dall’idea originale di Emma Bifulco, il RoyMundo è cresciuto negli anni, animando le spiagge del litorale di Paestum con energia, voglia di stare insieme e di ballare a piedi nudi sulla sabbia, liberi e senza convenzioni, ma soprattutto di ascoltare ottima musica e grandi artisti della scena musicale alternativa. Perché la “musica non ha confini, né barriere”, secondo lo stesso Roy Paci: un’emozione pura che fluisce e arriva direttamente alla vita, permettendo di liberare la parte più autentica di sé.

 

 

“Roy è innanzitutto un amico, che ogni anno è qui con noi – racconta Biancaluna Bifulco, titolare della struttura balneare – È il nostro capitano, che riesce a trasmettere un’energia incredibile e a concentrare su di sé gioia, solarità e una forza comunicativa strepitosa”.

 

Chef Vitantonio-LombardoNell’ottica della convivialità e del piacere di stare insieme,  in un connubio perfetto tra cibo e musica, in contemporanea al concerto sarà possibile degustare il Beach Food dello Chef Stellato Vitantonio Lombardo, della Locanda Severino di Caggiano 1 stella Michelin, accompagnato da “BeeRock”, la birra prodotta da Roy Paci. Ci sarà anche il Mozzarella Party offerto dal Caseificio Torricelle, il tutto realizzato grazie al supporto dell’Hotel Royal.

 

 

 

 

 

 

Grazia NegroDomenica 25 agosto si continuerà a fare festa con il folk di Grazia Negro, alle ore 17, artista carismatica, considerata tra le migliori trombettiste e fisarmoniciste italiane. Grazia porterà in scena il suo ultimo lavoro, “Ragazze Forty”, un album ironico, che risente delle suggestioni musicali del bacino mediterraneo, con sonorità francesi e spagnole.

 

Grande attesa inoltre per il primo settembre, che vedrà al Dum Dum Republic la straordinaria presenza di Niccolò Fabi e del Collettivo dal Pane, un’orchestra che riunisce dodici musicisti in un progetto di volontariato sociale.

Infoline: 0828 851895

www.dumdumrepublic.com

LASCIA UN COMMENTO