Provincia di Salerno, apre lo sportello anti usura ed anti racket.

0
328

porta apertaE’ stato presentato lo scorso giovedì nella Sala Giunta della Provincia, il nuovo Ufficio dell’Associazione Antiusura e Antiracket “Porta Aperta” onlus, che ha una sede istituzionale al quarto piano di Palazzo S.Agostino e una sede operativa a Piazza della Libertà – angolo Via Garofalo – a Pastena.

Alla Presenza del Senatore Franco Malvano, Commissario regionale antiusura e antiracket, del Consigliere Regionale Enrico Coscioni, membro del Comitato regionale antiusura, di Luigi Frezzato, presidente dell’Associazione Emergenza Legalità e di Franco Casillo, presidente dell’Associazione “Porta Aperta”, il Presidente Canfora ha salutato l’avvio delle attività, che avranno luogo nei locali di Piazza della Libertà a Salerno.
“Sono orgoglioso di constatare – ha dichiarato il Presidente Canfora – che quando le istituzioni riescono a fare sinergia con le entità rappresentati la società civile, le iniziative assumono la necessaria forza, capace di agire in profondità nelle problematiche più complesse che le nostre comunità si trovano davanti. Il bisogno di giustizia, di giustizia sociale, muove iniziative come questa, che contribuisce ad accorciare le distanze fra istituzioni e territorio”.

L’Ufficio si occuperà di assistenza per l’accesso alle pratiche previste per le vittime dell’usura e del racket, assistenza logistica e psicologica, progettazione e gestione di campagne informative, analisi degli abusi bancari e rapporti con gli istituti di credito e società finanziarie al fine di migliorare la trasparenza del mercato del credito, rapporti con le istituzioni pubbliche.

L’Ufficio ha le seguenti caselle di posta elettronica:
antiusura.antiracket.salerno@gmail.com
antiusura.antiracket.salerno@pec.it.
Il riferimento telefonico è 3356112395

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here